Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Calciomercato
De Ketelaere resta all'Atalanta, riscatto concordato con il Milan: le cifreTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 13 giugno 2024, 11:00Calciomercato
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

De Ketelaere resta all'Atalanta, riscatto concordato con il Milan: le cifre

14 gol e 11 assist che hanno convinto la dirigenza nerazzurra a procedere con il riscatto. Resta anche la clausola del 10% sulla futura rivendita

Dopo una stagione deludente al Milan, Charles De Ketelaere ha finalmente trovato la sua dimensione ideale con la maglia dell'Atalanta. La stagione appena conclusa ha visto il belga brillare sotto la guida di Gasperini, confermando il suo talento che aveva mostrato al Club Brugge.

ACCORDO RAGGIUNTO COL MILAN - L'Atalanta ha raggiunto un accordo con il Milan per il riscatto del trequartista. Nonostante le iniziali difficoltà, i nerazzurri hanno ottenuto una proroga di sei giorni dal club rossonero per finalizzare l'operazione. Grazie a questa estensione, l'Atalanta pagherà 22 milioni di euro per assicurarsi definitivamente le prestazioni di De Ketelaere, risparmiando un milione rispetto alla cifra pattuita in origine. Resta anche la clausola del 10% sulla futura rivendita, da destinare al club rossonero.

CDK E LA DEA INSIEME - La decisione di riscattare De Ketelaere rappresenta un investimento significativo per l'Atalanta, che punta a consolidare la propria posizione tra le grandi del calcio italiano ed europeo. Con un futuro ancora più ambizioso davanti, la squadra di Gasperini si prepara a competere su più fronti, contando sul contributo del talentuoso trequartista belga. 14 gol e 11 assist che hanno convinto la dirigenza nerazzurra a procedere con il riscatto.