Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Calciomercato
Douglas Luiz alla Juventus, la 'benedizione' di due brasiliani. Tutto pronto per le visiteTUTTO mercato WEB
© foto di Federico Titone/BernabeuDigital.com
lunedì 24 giugno 2024, 14:00Calciomercato
di Red. TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Douglas Luiz alla Juventus, la 'benedizione' di due brasiliani. Tutto pronto per le visite

Douglas Luiz alla Juventus con la benedizione di… Danilo e di Gleison Bremer. Che sono stati per le idee e per le scelte del centrocampista brasiliano, e compagno di Nazionale dei due giocatori della Vecchia Signora, due sponsor certamente di non poco conto. Nel ritiro del Brasile durante la Copa America, i due giocatori hanno parlato con il calciatore dell'Aston Villa che si è convinto della bontà del progetto bianconero e della possibilità di giocare insieme agli ordini di Thiago Motta, di fatto un connazionale dei tre verdeoro.

Le visite mediche e poi la firma

Tra oggi e domani le visite mediche, direttamente nel ritiro del Brasile, di Douglas Luiz con la Juventus. Per il centrocampista sudamericano intesa fino all'estate del 2029 con stipendio da 4,5 milioni a stagione più bonus. All'Aston Villa vanno circa 25 milioni di euro più i cartellini di Enzo Barrenechea e di Samuel Iling Junior sulla cui rivendita la Juventus avrà il 10% di futuri incassi.

Dove giocherà Douglas Luiz

Douglas Luiz sarà uno dei due perni centrali della mediana di Thiago Motta. Se sarà 4-2-3-1, agirà al fianco di uno tra Nicolò Fagioli e Manuel Locatelli. Se dovesse essere invece linea di centrocampo a tre, ecco che Luiz potrebbe fare sia da volante che da interno, scambiandosi la posizione a gara in corso proprio con Fagioli e Locatelli, con l'altro interno (Rabiot? Koopmeiners? Thuram?) a galleggiare tra mediana e trequarti.