Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / atalanta / Serie A
La stagione ai nastri di partenza: Serie A e Champions, chi sono le favorite dei bookmakers?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 22 luglio 2021 00:05Serie A
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

La stagione ai nastri di partenza: Serie A e Champions, chi sono le favorite dei bookmakers?

Archiviato Euro 2020, è già il momento di concentrarsi sulla stagione che verrà: nel bel mezzo dei ritiri estivi cerchiamo di capire chi sono le favorite per la conquista dello Scudetto e della Champions League. Per cercare di dare un’occhiata al futuro però è necessario fare un salto al recente passato, precisamente ai primi giorni di giugno.

Il vero terremoto ha riguardato il valzer allenatori non appena è terminata la passata stagione: Antonio Conte ha lasciato l’Inter dopo aver vinto lo scudetto, la Juventus ha deciso di tornare a puntare su Massimiliano Allegri dopo due stagioni, con il conseguente addio di Andrea Pirlo, mentre Roma e Lazio hanno scelto Jose Mourinho e Maurizio Sarri, visto che Simone Inzaghi è passato all’Inter campione d’Italia.

Un altro ritorno in Serie A è stato poi quello di Luciano Spalletti, pronto a rimettersi in gioco a Napoli, raccogliendo l’eredità di Gattuso, “rimasto” a Firenze soltanto una ventina di giorni prima della separazione consensuale. I viola hanno poi puntato su Vincenzo Italiano, mentre Pioli al Milan e Gasperini all’Atalanta rappresentano gli unici elementi di continuità per quanto riguarda le panchine al vertice della classifica. E se il mercato allenatori è esploso con reazioni a catena appena terminata la stagione 20/21, il calciomercato invece, complice proprio Euro 2020, deve ancora entrare nel vivo.

È già chiaro che le milanesi, grandi protagoniste dello scorso campionato, avranno il loro bel da fare per sostituire degnamente due elementi come Hakimi e Donnarumma. I rossoneri inoltre hanno perso anche il loro numero 10 Cahlanoglu, trasferitosi proprio ai cugini nerazzurri per sostituire Eriksen che potrebbe anche non ricevere l’idoneità per poter scendere in campo. Il capitolo portiere è stato però chiuso ancora prima dell’addio ufficiale dello stesso Donnarumma, visto l’arrivo di Mike Maignan dal Lille.

Molte cose sono cambiate e solo il campo potrà dire chi avrà avuto ragione nella scelta dell’allenatore, con i bookmakers che però hanno già stilato la loro griglia di partenza per la corsa scudetto: in questo momento la Juventus (come da 9 anni a questa parte) è ancora la favorita per la vittoria finale, tallonata dall’Inter fresca campione d’Italia. Più indietro troviamo l’ormai non più sorpresa Atalanta che si mette dietro rispettivamente Milan, Napoli e Roma. Staccatissima nelle previsioni la nuova Lazio di Sarri.

Difficile poi fare previsioni anche sulla vittoria della Champions League, competizione che da sempre regala colpi di scena. Secondo le analisi dei migliori siti di scommesse ADM, recensiti dallo storico portale sul gioco scommesse.commentierecensioni.com, i bookmakers schierano saldamente in pole position il Manchester City di Guardiola, finalista nell’ultima edizione: i Citizens riproveranno a dare l’assalto al trofeo più prestigioso d’Europa, sfuggito per un soffio nella precedente edizione quando il Chelsea ha battuto i campioni d’Inghilterra in finale.
Seguono il Bayern Monaco campione dell’edizione 2020 e il PSG. Lo sceicco Nasser Al-Khelaïfi, dopo tanti investimenti negli scorsi anni, ha deciso di anticipare tutti per altri quattro giocatori: oltre ai vari Neymar, Mbappe, Di Maria e Verratti sono già stati aggiunti infatti Donnarumma, Sergio Ramos, Hakimi e Wijnaldum, aumentando ancora di più la qualità della rosa.

Più indietro troviamo il Liverpool, poi le “solite” Barcellona e Real Madrid, e il Chelsea campione in carica. Ancora più dietro la Juventus, con i bianconeri che anche secondo i bookmakers sembrano aver un po’ esaurito “l’effetto Ronaldo” e al momento secondo i pronostici rappresentano un outsider al pari del Manchester United. Decisamente più indietro l’Inter, che nonostante il tricolore sul petto, dopo le perdite di Conte, Hakimi ed Eriksen, ha visto le proprie quote alzarsi ulteriormente.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000