Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / atalanta / Nerazzurri d'Italia
Cremonese, Okoli: "Futuro? Rientrerò all'Atalanta, poi vedremo..."TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 17 maggio 2022, 10:00Nerazzurri d'Italia
di Redazione TuttoAtalanta.com
per Tuttoatalanta.com

Cremonese, Okoli: "Futuro? Rientrerò all'Atalanta, poi vedremo..."

Intervistato da Cuoregrigiorosso.it il difensore centrale della Cremonese Caleb Okoli ha parlato della promozione in Serie A conquistata in questa stagione soffermandosi anche sul possibile futuro, lui che è di proprietà dell’Atalanta, nella piazza lombarda: “Oltre alla sera della partita e dei grandi festeggiamenti in piazza siamo riusciti a trovarci tutti insieme per due-tre giorni di fila per stare in compagnia e festeggiare ancora. Passare tanto tempo in gruppo tra ritrovi e cene è stata senza dubbio la cosa più bella. La promessa della A? Mi ricordo bene quando l’ho fatta, ci ho sempre creduto. Fin da inizio stagione quando i direttori Braida e Giacchetta mi raccontarono che storicamente la Cremonese parte con grandi ambizioni e poi finisce a metà classifica. Ho subito detto loro che questo sarebbe stato l’anno giusto, in cui poteva accadere quello che tutti ci aspettavamo. - continua Okoli – Per la mia crescita devo ringraziare mister Pecchia che ha sempre preteso molto da me e mi ha stimolato a migliorarmi e dare sempre il 100%. E poi ai compagni che mi hanno sempre dato una grande mano, mantenendo sempre alto il morale nello spogliatoio. Futuro? Tornerò alla base a Bergamo, ma di sicuro con la Cremonese mi sono trovato benissimo. Adesso so che c’è una squadra nella quale mi troverei bene se dovessi tornare”.