Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / atalanta / Probabili formazioni
Le probabili formazioni di Atalanta-Hellas Verona: Gasp rivoluziona rispetto a AnfieldTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 15 aprile 2024, 14:46Probabili formazioni
di Redazione TMW

Le probabili formazioni di Atalanta-Hellas Verona: Gasp rivoluziona rispetto a Anfield

Queste le probabili formazioni della gara:

▪ Atalanta-Hellas - Lunedì 15 aprile, ore 20.45, Gewiss Stadium
▪ Arbitro Sacchi
▪ Classifica: Atalanta 50, Hellas 27
▪ Diretta tv a cura di DAZN e Sky


Come arriva l'Atalanta
Dopo lo straordinario successo di Anfield, Gasperini ha in mente diversi cambi per far rifiatare alcuni titolari e mantenere la freschezza del suo undici. Davanti a Carnesecchi ci sarà il terzetto formato da Toloi, Hien e Djimsiti. Squalificati Zappacosta e De Roon, a centrocampo agiranno Ederson e Pasalic con ai lati Hateboer e Holm. Davanti conferma per Koopmeiners nel ruolo di trequartista, con Miranchuk al suo fianco a supporto dell'unica punta Lookman. Kolasinac viaggia verso il rientro: il difensore si è allenato in parte col gruppo e potrebbe essere convocato. (da Bergamo, Patrick Iannarelli).

Come arriva l'Hellas Verona
Dopo lo stop interno con il Genoa l'Hellas Verona di Marco Baroni si prepara all'ostica trasferta di Bergamo, in programma nel monday-night della trentaduesima giornata. Baroni perde Serdar per squalifica ma ritrova Magnani che dovrebbe andare al centro della linea difensiva in coppia con Dawidowicz con Centonze e Cabal sugli esterni davanti a Montipò. In mezzo al campo out Duda: possibile chance dal 1' per Dani Silva con il portoghese che dovrebbe essere affiancato da Suslov e Folorunsho, davanti invece sicuri di una maglia da titolari appaiono Bonazzoli e Noslin mentre per l'ultimo posto del tridente è ballottaggio tra Mitrovic e Lazovic con il primo favorito (da Verona, Francesco Galvagni).