HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » atalanta » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen all'Inter è il miglior colpo invernale degli ultimi 10 anni?
  Christian Eriksen all'Inter nel 2019/20
  Krzysztof Piatek al Milan nel 2018/19
  Rafinha all'Inter nel 2017/18
  Gerard Deulofeu al Milan nel 2016/17
  Stephan El Shaarawy alla Roma nel 2015/16
  Mohamed Salah alla Fiorentina nel 2014/15
  Radja Nainggolan alla Roma nel 2013/14
  Mario Balotelli al Milan nel 2012/13
  Fredy Guarin all'Inter nel 2011/12
  Antonio Cassano al Milan 2010/11

Atalanta, Percassi: "Ho pianto per il passaggio del turno. È un sogno"

13.12.2019 09:45 di Daniel Uccellieri    articolo letto 2430 volte
Atalanta, Percassi: "Ho pianto per il passaggio del turno. È un sogno"
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sulle colonne de La Gazzetta dello Sport troviamo una lunga intervista al presidente dell'Atalanta Antonio Percassi. Il numero uno della Dea parla ovviamente dell passaggio del turno in Champions League: "Avevo deciso di essere dove potevo stare da solo, a casa. Ho preferito così: me la volevo godere di più, volevo potermi disperare o piangere per la felicità. E ho pianto, da solo. Alla squadra ho detto che hanno fatto una cosa straordinaria, unica, storica. Ci hanno regalato un sogno incredibile". Percassi parla anche di quanto si era fatta dura dopo le prime tre partite: "Ci davano già per esclusi, si parlava di mancanza d’esperienza, emozione da debutto, ma poi nelle altre tre abbiamo giocato un gran calcio e scritto un capitolo che ci ha dato anche un risalto mediatico incredibile. Abbiamo imparato, che abbiamo capito cos’è la Champions League". Infine una battuta sul sorteggio: "Sono una più forte dell’altra, come fai a sceglierne una? Sappiamo già che sarà un’avversaria che ci farà imparare qualcos’altro di nuovo: speriamo di essere all’altezza"

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Atalanta

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510