Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurris
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / atalanta / Serie A
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità de 24 gennaioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
venerdì 24 gennaio 2020 01:19Serie A
di Gaetano Mocciaro

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità de 24 gennaio

INTER-ERIKSEN, CI SIAMO. MOSES, È UFFICIALE. LAZARO VA AL NEWCASTLE. MILAN, PAQUETA HA IL MAL DI MERCATO. NAPOLI SI AVVICINA A POLITANO, LA ROMA CHIEDE JANUZAJ. LAZIO-IMMOBILE, RINNOVO DA TOP PLAYER. TONELLI È DELLA SAMP, BONIFAZI TORNA ALLA SPAL

INTER

Christian Eriksen sempre più vicino all'addio al Tottenham, Inter sempre più convinta e vicina ad arrivare al traguardo: portare il danese in nerazzurro entro il 31 gennaio e consegnare ad Antonio Conte un rinforzo decisivo per la rincorsa allo Scudetto. Decisivo il nuovo contatto tra nerazzurri, Tottenham e intermediaria della trattativa, che quest'oggi ha portato le parti ad avvicinarsi ulteriormente. In questo momento l'offerta da quindici milioni più tre di bonus sembra quella giusta, quella in grado di far vacillare le certezze degli Spurs. limare tutti i dettagli di una operazione molto complicata e che sposterà uno dei grandi protagonisti del calcio mondiale degli ultimi anni, saranno però necessari nuovi contatti. In serata a Milano c'è stata una cena con presenti l'amministratore delegato dell'Inter Beppe Marotta, il direttore sportivo Piero Ausilio e gli intermediari dell'operazione che potrebbe portare Christian Eriksen in nerazzurro. Frank Trimboli e Paolo Busardò. Le parti, all'uscita del locale, non hanno voluto rilasciare dichiarazioni ai presenti.

Dopo tre giorni di attesa, è finalmente finita l'attesa per l'annuncio ufficiale di Victor Moses, che è diventato pochi secondi fa un nuovo giocatore dell'Inter. Si tratta del secondo colpo invernale per i nerazzurri dopo Ashley Young, con Conte che può esultare per l'allargamento delle opzioni per le corsie. Di seguito il comunicato ufficiale del club: "Victor Moses è ufficialmente un nuovo giocatore dell’Inter. Il calciatore nigeriano classe 1990 arriva in nerazzurro a titolo temporaneo con diritto di opzione. A Victor va il più grande in bocca al lupo da parte di tutto il popolo nerazzurro! #WelcomeVictor!".

Valentino Lazaro saluta l'Inter e si accasa in prestito oneroso (1,5 milioni) con diritto di riscatto a 23,5 milioni. A darne conferma l'agente del giocatore, Max Hagmayr che attraverso una Instagram Story ha pubblicato due foto, una delle quali con la scritta: "Arrivederci a San Siro", l'altra dall'interno di un aereo, taggando il suo assistito: destinazione, Newcastle.

Fra Roma e Napoli spunta, anzi rispunta, il Siviglia. Dopo l'interessamento dei giorni scorsi infatti il club andaluso, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, ha presentato un'offerta all'Inter per il cartellino di Matteo Politano. Un'offerta che potrebbe complicare i piani dei partenopei che questa mattina si erano incontrati con gli agenti del giocatore per trovare un accordo sull'ingaggio. Il Napoli sembrerebbe comunque restare ancora avanti avendo già raggiunto un accordo coi nerazzurri per il trasferimento in prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto per un totale di 25 milioni di euro del classe '93.

JUVENTUS

L'autorevole quotidiano tedesco Kicker dà gli ultimi aggiornamenti in merito all'interessamento del Borussia Dortmund per il centrocampista Emre Can. In questo momento la trattativa è ancora nelle sue fasi preliminari perché il club giallonero dopo l'acquisto di Haaland vuole vincolare un ulteriore innesto a una cessione. In questo senso - si legge - la dirigenza del Dortmund vuole dare l'assalto al centrocampista tedesco della Juventus solo dopo la cessione di Paco Alcacer, attaccante chiuso dall'arrivo dell'ex bomber del Red Bull Salisburgo.

MILAN

Lucas Paquetá, centrocampista del Milan, ha chiesto e ottenuto di non essere convocato per la sfida al Brescia: il giocatore, stando a quanto da noi raccolto, ha riferito a Pioli e alla società di non essere sereno e in conseguenza di questo, e con il mercato ancora aperto, la sua avventura in rossonera si avvicina alla sua conclusione. A un anno e un mese dal suo arrivo in Italia, per 38 milioni di euro, dal Flamengo, il brasiliano non sente più la fiducia che l'aveva portato a scegliere i rossoneri. Una scelta, quella della mancata convocazione, peraltro avallata dallo stesso mister Pioli. È di stamattina la notizia, diffusa da La Repubblica, di una visita del brasiliano alla clinica La Madonnina per dei controlli in seguito ad una leggera tachicardia, sembra proprio figlia dello stesso e dello stato d'ansia per il difficile ambientamento a Milano, dove l'arrivo di Pioli non ha assolutamente aiutato. Ma c'è di più del campo: pochi amici e poca vita sociale, così il giocatore ha chiesto all'agente Eduardo Uram, che nella giornata di ieri si è recato a Casa Milan per provare a sbloccare la sua cessione.

Per Florentino del Benfica le parti starebbero ragionando su un prestito biennale con opzione d’acquisto. Il club lusitano sarebbe disposto a cedere il calciatore, nonostante un contratto a lunga scadenza fino al 2024: l’arrivo di Weigl, infatti, acquistato nel mercato invernale, sta togliendo spazio a Florentino, il quale avrebbe invece bisogno di giocare con continuità per affinare le sue qualità.

Ancora non si è sbloccata la situazione relativa il passaggio di Ricardo Rodriguez al Fenerbahçe, riporta Sky. Il club turco, ricordiamo, ha avuto il veto sul mercato in entrata per problemi col Fair Play Finanziario ma ha presentato ricorso assicurando di riuscire a rientrare a breve nei parametri. Nel frattempo con l'ufficialità di Moses all'Inter il club ha liberato il posto per l'eventuale arrivo dello svizzero, che aspetterà fino all'ultimo l'evolversi della situazione avendo scelto Istanbul come prossima destinazione, rifiutando l'offerta del PSV Eindhoven.

Il Milan aspetta offerte per Suso. Per il Corriere dello Sport i rossoneri accetteranno solo proposte legate all'acquisto a titolo definitivo, mentre il Siviglia oggi potrebbe ragionare su un prestito (visto anche l'investimento di 20 milioni per En-Nesyri): per il quotidiano un'ipotesi potrebbe essere quella di aggiungere un obbligo di riscatto, magari da esercitare dopo 18 mesi (quindi al termine della prossima stagione).

Novità e ipotesi di mercato per il Milan: secondo l'edizione di Repubblica, ci sarebbe l'idea sul tavolo di uno scambio tra Milan e Udinese tra Rodrigo De Paul e Krzysztof Piatek. Ieri l'agente del'argentino era in sede, tra le tante ipotesi al vaglio dei rossoneri c'è anche questa. Intanto Piatek piace al Manchester United che però non vuol pagare i 35 milioni chiesti dal Milan.

ROMA

Roma e Real Sociedad cercano di mettersi d'accordo per Januzaj. Secondo quanto riportato da Sky i giallorossi vorrebbero il belga in prestito gratuito con diritto di riscatto a 12 milioni, mentre il club basco rilancia chiedendo 800mila euro per il prestito.

Secondo quanto riportato da Sky la Roma sta valutando sulla corsia destra di difesa Cyrus Christie, terzino irlandese del Fulham che è in grado di ricoprire tutti i ruoli del reparto difensivo. Classe 1992, in questo inizio di stagione ha raccolto 17 presenze in tutte le competizioni.

Secondo quanto riportato dal sito della Gazzetta dello Sport, Roma e Atalanta hanno firmato i documenti per sigillare l'accordo per il passaggio in giallorosso del difensore Roger Ibanez. La Dea ha autorizzato il brasiliano a raggiungere la capitale per le visite mediche, che al momento sono fissate per lunedì ma che potrebbero anche essere anticipate alla giornata di domani.

LAZIO

Novità da casa Lazio: capocannoniere del calcio italiano e centravanti anche della Nazionale azzurra, Ciro Immobile sarebbe vicino al rinnovo coi biancocelesti. Le prestazioni al top gli varranno il contratto fino al 2024 con 4 milioni all'anno.

NAPOLI

Giornata calda sull'asse tra Napoli e Inter. Il ds azzurro Cristiano Giuntoli è sempre in città per Matteo Politano, le parti sono avanti per un prestito da 18 mesi, 25 milioni totali. Oggi i contatti tra l'entourage del giocatore e il Napoli, dall'altra parte i nerazzurri oggi vedranno gli intermediari di Christian Eriksen che sono gli stessi di Fernando Llorente. La trattativa prende sempre più corpo, l'affare è possibile.

Jean Philippe Mateta un'idea per il Napoli? Probabilmente si, almeno stando a quando riferito da tuttonapoli.net e dalla trasmissione tv Super Sport 21, in onda in Campania. L'attaccante classe '97, ora in forza al Mainz, avrebbe folgorato Cristiano Giuntoli, a caccia di una prima punta da affiancare ad Arek Milik. I contatti tra le due società sarebbero già molto frequenti, visto che l'intenzione dei partenopei sarebbe quella di portarlo in azzurro già a gennaio come terza punta: sul piatto, circa 20 milioni di euro, a fronte di una richiesta dei tedeschi di almeno 30 milioni. Vedremo a breve l'evolversi della situazione.

Diventa una corsa a tre quella per Amin Younes, esterno tedesco del Napoli. Secondo quanto riportato da Radio KissKiss oltre alle due genovesi, Genoa e Samp, sull'ex Ajax sarebbe entrato in corsa anche il Torino dell'ex azzurro Walter Mazzarri.

TORINO

Secondo quanto raccolto da Sky il Levante ha avviato i contatti con l'agente di Simone Zaza per testarne la disponibilità. L'attaccante del Torino ha già militato in Spagna, peraltro con i cugini del Valencia. In questa prima parte di stagione il 28enne ha raccolto 20 presenze segnando 6 reti.

Niente Torino per Ian Poveda. Il giocatore lascerà il Manchester City ma per andare al Leeds United. Sono in programma a breve le visite con club di Elland Road, spiega The Athletic.

FIORENTINA

Juan Jesus-Fiorentina è una trattativa che andrà avanti a oltranza. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb i viola non sono intenzionati a prelevare il brasiliano a titolo definitivo, bensì in prestito con diritto di riscatto, idea che soddisferebbe tutte le parti. Possibile che si arrivi agli ultimi giorni per la chiusura del giocatore della Roma, oltre all'eventuale arrivo di un centrocampista.

Stando a quanto riferito da Sky Rolando Mandragora avanza come obiettivo per rinforzare il centrocampo della Fiorentina. Il giocatore dell'Udinese è nel mirino della dirigenza viola, assieme ad Alfred Duncan del Sassuolo. Oggi c'è stato un incontro con l'Udinese per valutare la fattibilità dell'operazione. Sul giocatore c'è anche la Roma che valuta un sostituto dell'infortunato Diawara.

È attualmente svincolato l'ex Real Madrid Fabio Coentrao, ma per il difensore classe '88 potrebbero aprirsi le porte dell'Italia. Come riportato da Sky Sport, infatti, il suo agente, l'ex Parma e Lazio Fernando Couto, lo avrebbe proposto a Fiorentina e Bologna, che ora dovranno decidere il da farsi.

SAMPDORIA

La strada è segnata, per Il Secolo XIX. La Sampdoria è in vendita, con il presidente Massimo Ferrero che nei giorni scorsi ha incaricato un'azienda specializzata che possa trovare possibili acquirenti in tempi brevi. Ferrero non può aspettare troppo, in un paio di mesi vorrebbe trovare la soluzione economica che gli consenta di accedere al concordato per la sua Eleven Finance in liquidazione, evitandone il fallimento. Adesso Ferrero dovrà aspettare che l'advisor gli porti l'acquirente giusto. A quel punto, con una proposta d'acquisto firmata, potrà presentarsi in tribunale per risarcire i debitori della Eleven Finance e mantenere in vita la procedura del concordato. Le alternative non sono molte, dal momento che se il concordato venisse respinto tutta la galassia Ferrero, proprietà immobiliari e Samp, passerebbe nelle mani del tribunale che a quel punto si farebbe carico della vendita. Ferrero vuol evitare questo scenario ed in tal senso alcune manifestazioni di interesse da parte di imprenditori e fondi sono già arrivate.

Lorenzo Tonelli è ufficialmente un nuovo calciatore della Sampdoria. Il club blucerchiato ha depositato in Lega il contratto del difensore classe '90, che arriva dal Napoli in prestito con obbligo di riscatto.

GENOA

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Genoa comunicato di aver completato un altro acquisto in questa scoppiettante campagna rafforzamenti invernale. Ai rossoblù arriva Sebastian Eriksson: "Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver acquisito da IFK Goteborg, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del centrocampista Sebastian Eriksson (Bralanda, Svezia, 31 gennaio 1989). Il giocatore, che ha svolto in giornata il primo allenamento con i compagni presso il Centro Sportivo Signorini, ha scelto la maglia numero 16".

Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione il difensore Andrea Masiello è ormai prossimo a salutare l'Atalanta dopo quasi nove stagioni. Il classe '86 infatti avrebbe accettato l'offerta del Genoa e nei prossimi giorni potrebbe trasferirsi in Liguria per vestire la maglia rossoblù e aiutare il club di Preziosi nella corsa salvezza.

BOLOGNA

Il tecnico del Galatasaray Fatih Terim apre all’addio di Yuto Nagatomo. In conferenza stampa dopo la gara contro il Çaykur Rizespor l’allenatore ha infatti parlato così del giapponese: “Ha fatto cose buone per noi, lo adoriamo e lui ci ama, ma se troverà una nuova opportunità andrà via. Se invece non dovesse trovarla allora resterà qui a nostra disposizione e sarà il benvenuto. È difficile trovare giocatori come lui, è uno di quelli che si allena più duramente”.

CAGLIARI

Marko Pjaca domattina si sottoporrà alle visite mediche a Villa Stuart, a Roma. Il croato, di proprietà della Juventus ma in procinto di trasferirsi al Cagliari, effettuerà i test fisici nella clinica romana e poi volerà in Sardegna, dove troverà la sua nuova squadra ad abbracciarlo.

PARMA

Alla ricerca di un attaccante per la seconda parte di stagione dopo l'infortunio capitato a Roberto Inglese, il Parma negli ultimi giorni ha effettuato un sondaggio anche per Moise Kean, attaccante dell'Everton che nell'ultimo turno di Premier ha trovato il suo primo gol nel campionato inglese. Tentativo andato a vuoto perché i toffees, in questo momento, non hanno alcuna intenzione di privarsi dell'attaccante classe 2000. Nelle ultime due partite di Premier Carlo Ancelotti l'ha schierato dal primo minuto.

LECCE

Ore di attesa per Acquah in casa Lecce. Il centrocampista rimane un’idea concreta ma vanno limati alcuni dettagli. Attesi sviluppi. Per Acquah e anche per l’uscita di Imbula conteso da Gaziantespor e Leganes. Mentre Riccardi si avvicina al Pisa. Sul mercato a caccia di minuti Simone Lo Faso: Feralpi Salò in pressing. E sullo sfondo apprezzamenti dalla Svizzera...

SPAL

Kevin Bonifazi torna alla SPAL: il difensore centrale di piede mancino è stato ceduto in questi minuti dal Torino agli estensi, per la terza volta negli ultimi quattro anni: lo rivela la redazione di Sky. Il centrale ex Under 21 tornerà a Ferrara stavolta con l'obbligo di riscatto, mentre non c'è ancora l'accordo circa il futuro di Iago Falque.

L'ARSENAL VUOLE BLINDARE MARTINELLI MENTRE OZIL È A STELLE E STRISCE. PSG, SU CAVANI PIOMBA IL CHELSEA. PODOLSKI TORNA IN TURCHIA

PREMIER LEAGUE

Il futuro di Mesut Ozil potrebbe essere a stelle e strisce. Il trequartista tedesco, riporta il Washington Post, è da tempo nel mirino del DC United, club della MLS. Il giocatore dell'Arsenal sarebbe stato personalmente contattato dai rappresentanti del club americano martedì scorso, dopo la partita pareggiata per 2-2 contro il Chelsea. Il trasferimento potrebbe concretizzarsi nel 2021.

Colpo giovane dell'Aston Villa, proveniente dal Barcellona. Il club di Birmingham ha ufficializzato l'ingaggio dell'attaccante 16enne Louie Barry. L'inglese, ex West Bromwich Albion e autore di due reti in due presenze con l'Under-17 britannica, si unirà all'Academy.

Dani Ceballos ha chiesto a Mikel Arteta di poter lasciare l'Arsenal per trovare più spazio altrove. Lo spagnolo, arrivato a Londra la scorsa estate con la formula del prestito, vorrebbe tornare al Real Madrid per poi trovare una nuova collocazione che gli permetta di giocare con maggiore continuità rispetto a quanto accaduto con i Gunners. A riportarlo è Mundo Deportivo.

Secondo quanto riferito dal Daily Mail, l'Arsenal ha già avviato la trattativa per il rinnovo di contratto del giovane Gabriel Martinelli, attaccante italo-brasiliano autore di 10 gol in 21 presenze con i Gunners a soli 18 anni. Arrivato in estate per 8 milioni di euro dal San Paolo, il giocatore ha già una valutazione superiore ai 55 milioni, con il Real Madrid che avrebbe già avviato i primi sondaggi. Proprio a causa di questo interesse internazionale, la squadra di Londra ha deciso di triplicare l'ingaggio del calciatore per trattenerlo in rosa.

Secondo quanto riferito dal Times, il Chelsea avrebbe chiesto al PSG il prestito di Edinson Cavani, nonostante il giocatore abbia già un accordo con l'Atletico Madrid in vista della prossima stagione. I Colchoneros sarebbero pronti a prenderlo subito, ma la richiesta di 10 milioni di euro effettuata dai parigini viene considerata troppo alta visto il contratto in scadenza. Per questo si sono inseriti i Blues che stanno offrendo un'alternativa sia al giocatore che ai francesi almeno fino a giugno.
LA LIGA

Attraverso i propri canali ufficiali, l'Espanyol ha annunciato di aver versato la clausola rescissoria di 10 milioni per Adrian Embarba. L'attaccante classe 1992, prelevato dal Rayo Vallecano, ha firmato un contratto fino a giugno 2024.

Il Valencia sta lavorando già in vista della prossima estate, con un nuovo obiettivo per la difesa. Il nome è quello di Nicolas Otamendi, 31enne di proprietà del Manchester City che potrebbe decidere di cambiare aria dopo la stagione in corsa. A riportarlo è il Sun.
BUNDESLIGA

Secondo quanto riportato da L'Equipe, il Lione avrebbe raggiunto l'accordo con l'Hertha Berlino per il trasferimento in Germania di Lucas Tousart. Il centrocampista difensivo costerà al club tedesco circa 24 milioni più il 10% sulla possibile rivendita. Il giocatore, però, rimarrà in Francia fino al termine della stagione e sfiderà la Juventus negli ottavi di Champions League.

Secondo quanto riferito da Bild, il Borussia Dortmund è pronto a investire fino a 50 milioni di euro per il talentino classe 2002 del Rennes Eduardo Camavinga. Il giocatore, rivelazione del campionato francese, ha recentemente attirato le attenzioni anche di altre big europee tra cui il Real Madrid.
LIGUE 1

Steven Nzonzi è nel mirino del Rennes. Secondo le informazioni riportate da Foot Mercato, infatti, il centrocampista di proprietà della Roma, in prestito al Galatasaray, sarebbe stato richiesto espressamente dal presidente del club francese, Oliver Letang. Sul giocatore ci sono Celta Vigo e West Ham, con gli inglesi che avrebbero già formalizzato un'offerta al suo entourage. Nzonzi, per il momento, non ha ancora deciso cosa fare.
RESTO DEL MONDO

Colpo importante per l'Antalyaspor. Confermato l'arrivo di Lukasz Podolski, stella del calcio tedesco: dopo la rescissione con il Vissel Kobe, è arrivata la firma di Poldi con la società turca.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000