Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / avellino / Focus
Matera: "Non abbiamo fatto una brutta partita. Rimontare non era semplice. Playoff? Ci crediamo e vogliamo giocarcela fino alla fine"
sabato 25 marzo 2023, 20:35Focus
di Marco Costanza
per Tuttoavellino.it

Matera: "Non abbiamo fatto una brutta partita. Rimontare non era semplice. Playoff? Ci crediamo e vogliamo giocarcela fino alla fine"

Antonio Matera, centrocampista dell'Avellino, autore del 2-2 finale, ha parlato a fine gara dopo il pari di Taranto. 

Queste le sue parole: "Al di là del gol non abbiamo fatto una brutta partita. Il Taranto ha tirato due volte in porta e ha fatto due gol. Siamo stati bravi a recuperare la partita due volte in un campo non facile. Abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi. Ci portiamo a casa un pareggio che ci fa muovere la classifica ma pensiamo già alla partita contro la Juve Stabia. Venire qui a Taranto non è facile per nessuno, poi avevamo diverse assenze e prendiamoci questo punto e muoviamo la classifica".

Sul momento: "Ci sono delle difficoltà. Siamo abituati sul sintetico dove la palla scorre bene. Non siamo abituati al campo in erba naturale. Abbiamo avuto dei problemi sui rimbalzi e sulle seconde palle. A livello di gamba e mentalmente stiamo bene, dobbiamo dare tutto per la gente. L'importante ora è arrivare ai playoff e piazzarci nel miglior modo possibile. Poi una volta ai playoff ce la giochiamo".

Sulla continuità: "Ognuno di noi quando scende il campo da il 110%. Se vogliamo arrivare a qualcosa di importante bisogna dare il tutto per tutto. Noi lo stiamo facendo".