Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / avellino / Copertina
La Delfes è in A-2, sbancata Montecatini 67 a 75!!
mercoledì 12 giugno 2024, 22:57Copertina
di redazione TuttoAvellino
per Tuttoavellino.it

La Delfes è in A-2, sbancata Montecatini 67 a 75!!

 Tempo di finalissima per la Delfes Avellino. A Montecatini i lupi di Crotti si giocano l'accesso alla serie A-2. Match da dentro o fuori per gli irpini che dopo aver rimontato lo 0 a 2 cercano la terza impresa in trasferta di questi playoff.

Grande inizio dei lupi con Vasl e Bortolin. Avellino sospinta da circa 300 tifosi spaventa Montecatini che poi si sistema e dopo un 7 a 14 biancoverde piazza un parziale di 12 a 4 con Dell'Uomo e Arrigoni.

Ancora Carpanzano allunga dalla lunetta. Poi Sgobba fa 23 a 20 e Fresno dalla lunetta griffa il 23 a 24.

La delfes tiene botta anche nel secondo periodo. Fresno tiene botta e segna 9 punti. Montecatini è scatenata sull'asse Natali-Arrigoni che mette a referto un parziale di 4 a 0. Avellino chiama timeout. Bortolin dopo la sospensione griffa 4 punti consecutivi il pubblico di fede irpina si galvanizza. Chiera e Radunic spengono i sogni di gloria irpina. Avellino ricarica la energie e chiude avanti il primo tempo 39 a 40 ma pesa sulla sirena la bomba di Chiera.

Bortolin inaugura il terzo periodo ma la gara non concede pause. Montecatini risponde immediatamente al fuoco irpino con Chiera e Sgobba. Sale in cattedra Nikolic nel momento più delicato del match. Avellino ha due possessi di vantaggio ma non riesce a scappare. La Fabo entra subito in gara con Carpanzano. I padroni di casa commettono tante infrazioni. Crotti chiama timeout per mantenere la calma in casa Delfes. Lorenzetti sulla sirena firma il 53 a 56 del 30'.

La Delfes nell'ultimo periodo commette troppi falsi la posta in palio è alta. Burini sbaglia troppo possessi e troppe triple. Montecatini sul velluto con Arrigoni e Lorenzetti. Avellino tiene l'onda d'urto con Nikolic e Vasl. La gara va punto a punto all'ultimo respiro. Tripla di Sgobba, due per Burini e per Chinellato. Avellino è avanti di tre punti a 30 secondi dalla fine.

 La Delfes è in Serie A-2. 67 a 75 il finale, altra impresa irpina!