Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / avellino / Le Interviste
Cangelosi prima di Pagani: "Partita importante ma non decisiva. Ecco cosa voglio dai miei ragazzi"TUTTO mercato WEB
Vincenzo Cangelosi
© foto di Federico De Luca
sabato 21 gennaio 2023, 11:50Le Interviste
di Antonio Papale
per Tuttocasertana.it

Cangelosi prima di Pagani: "Partita importante ma non decisiva. Ecco cosa voglio dai miei ragazzi"

A poche ore dalla madre di tutte le partite che potrebbe decidere in un senso o nell'altro il futuro rossoblù, classica conferenza stampa prepartita di mister Vincenzo Cangelosi che ha dichiarato: "Abbiamo lavorato molto serenamente, la squadra sta bene. Recuperati Bollino e Rainone, domani sceglieremo la squadra che dovrà scendere in campo. Per me sono tutte importanti, domani significato particolare per i tifosi. Fare un risultato positivo ci darebbe maggiori possibilità di rientrare in gioco. Giochiamola con la nostra idea di gioco, poi vedremo il campo cosa dirà. Loro sono molto organizzati, buoni palleggiatori, e davanti sono forti.

Bisogna farla bene in entrambe le fasi, dipende da quello che ci concederanno. Quando sono arrivato, ho cercato di convincere i ragazzi sul fatto di provare a vincere sempre. Loro vengono da otto vittorie di fila, hanno il morale alle stelle. Noi sappiamo cosa fare. Sto insistendo molto sul modo di attaccare, cerco di sfruttare la vena realizzativa di Ferrari, ma cerco anche i gol degli esterni e dei centrocampisti. Loro difendono in sette, sono molto organizzati, mi aspetto un campo pesante, per cui non sarà facile sviluppare un certo tipo di gioco."