HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » bari » Il Pagellone
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

IL PAGELLONE - Attacco: Floriano fa magie. Simeri, che agonismo!

Fallisce Pozzebon
23.05.2019 13:00 di Redazione TuttoBari    per tuttobari.com   articolo letto 155 volte

Tanti gol, il Bari ha inanellato vittorie e soddisfazioni. In un campionato dominato, i ragazzi di Cornacchini si sono resi protagonisti di un'orchestra realizzativa in cui tutti hanno avuto un ruolo, senza però decretare un vero bomber di razza.

Ecco il pagellone del reparto avanzato.

SIMERI 7 - Il migliore dei centravanti per continuità. Qualche gol in meno rispetto alle previsioni, l'attaccante campano ha però sopperito con incrollabile agonismo e vistoso spirito di appartenenza. La sua cresta alla Belotti si è alzata nei momenti giusti. Stagione positiva, e feeling con la piazza assolutamente riconoscibile.

FLORIANO 8 - Gol e magie. RF7 ha caricato di classe la stagione del Bari. Giocate, virtuosismi, predisposizione all'assist hanno animato una manovra generale non sempre all'altezza. L'ex Foggia si è caricato sulle spalle la squadra, risultando sicuramente il più bello da vedere fra i calciatori offensivi biancorossi. Da cineteca la sfuriata simil-Cassano con cui ha trafitto, coast to coast, la Nocerina nel girone d'andata.

BRIENZA 6.5 - Non proprio la migliore stagione della sua carriera. Emotivamente però i picchi son stati tanti. La scelta di calarsi in una categoria diversa, il quarantesimo compleanno festeggiato immerso nell'affetto dei baresi. La coppa alzata in un San Nicola finalmente festante è valsa comunque il prezzo del biglietto.

IADARESTA 6 - Poche chance, qualche squillo. Dottore del reparto offensivo, ha offerto centimetri nei momenti di massimo slancio offensivo, quando Cornacchini lo ha gettato spesso e volentieri nella mischia per correggere palle sporche in area.

POZZEBON 5 - Il peggiore fra gli attaccanti. Non ha convinto, risultando avulso anche in zona realizzativa. Peccato, il curriculum lasciava presagire altro apporto. A Bari non ha mai dato la sensazione di riuscire a sfondare sul serio.

NEGLIA 6.5 - Dodicesimo uomo, sempre pronto ad aiutare la squadra con le sue giocate mancine. L'ex Siena, assolutamente convincente nella predisposizione al lavoro, ha disputato una stagione di sacrificio e intensità.

LIGUORI 5.5 - Quasi mai protagonista, il calciatore di scuola Napoli ha rappresentato un jolly discontinuo e mai realmente decollato nelle gerarchie.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Bari

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510