Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / bari / In Primo Piano
Antenucci e Cianci out, Candellone stenta: c'è un problema gol. Intanto gli ex vanno forte
venerdì 05 febbraio 2021 18:00In Primo Piano
di Claudio Mele
per Tuttobari.com

Antenucci e Cianci out, Candellone stenta: c'è un problema gol. Intanto gli ex vanno forte

A complicare ulteriormente il già precario momento in casa Bari, c'è da segnalare il problema fisico occorso al bomber biancorosso Mirco Antenucci. L'attaccante ha pertanto osservato dalle tribune - desolatamente vuote - del 'San Nicola' i suoi compagni impattare con la modesta Cavese. E' evidente che si è aperto un problema gol, perché la contemporanea assenza per infortunio di Pietro Cianci, lasciano l'eredità sotto porta ai soli Manuel Marras e Eugenio D'Ursi, autori fin qui di cinque marcature a testa. Servono però i gol del finalizzatore, aspetto tuttora assente nello score di Leonardo Candellone. 

L'attaccante di Torino è lodevole per impegno e corsa: fa a sportellate con i difensori avversari, si conquista punizioni e fa salire le squadra. Candellone è però del tutto carente in zona gol: ad oggi nessuna marcatura in campionato, nonostante le tante occasioni ricevute e la fiducia riversatagli da mister e compagni. E si vede che il ragazzo soffra la mancanza del gol e il momento nero, con soprattutto le tante critiche piovutegli addosso: quello stop clamorosamente sbagliato con la Cavese grida ancora vendetta. 

Se ciò non bastasse, è beffardo notare come i recenti attaccanti biancorossi stiano tutti mostrando numeri positivi in zona gol.

Simeri e Montalto appena ceduti in B sono già titolari nelle rispettive squadre e al centro del progetto dei loro club. Franco Ferrari è, insieme al suo Como, protagonista nel girone A di serie C. Il Loco, comprato dal Genoa due estati fa per la modica cifra di un milione di euro, ha deluso a Bari. Un gol, contro il Rieti, e poi tanta panchina con Vivarini fino alla cessione. Dopo un buon campionato a Livorno, Ferrari ha finora segnato quattro reti con i lariani portandoli in vetta alla classifica. Alcuni problemi fisici l'hanno fermato, ma adesso è pronto per provare a portare il Como in B. Nello stesso club figura Giovanni Terrani, titolare inamovibile e anch'egli autore di quattro marcature. Anche Rocco Costantino sta segnando: mercoledì esordio col botto a Vercelli, con due reti in poco più di 20 minuti. Per lui è un nuovo inizio, dopo la sfortunata avventura a Modena in cui ha rimediato un brutto infortunio.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000