Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / bari / In Primo Piano
Carrera: "Il bicchiere è mezzo pieno. Mentalità da playoff, dobbiamo arrivare in paradiso"
domenica 18 aprile 2021 17:30In Primo Piano
di Andrea Papaccio
per Tuttobari.com

Carrera: "Il bicchiere è mezzo pieno. Mentalità da playoff, dobbiamo arrivare in paradiso"

Al termine del match pareggiato contro il Palermo, il tecnico dei galletti Massimo Carrera è intervenuto ai microfoni di RadioBari per commentare la gara appena conclusa. Ecco le sue parole: "Nell’ultima mezz’ora abbiamo fatto una buona partita sotto il profilo caratteriale, nel primo tempo abbiamo faticato a giocare con un po' di timore, poi abbiamo preso gol, c’era un po' di malumore, poi dopo siamo riusciti a far gol e la squadra è riuscita a sbloccarsi mentalmente, la scintilla che ci ha permesso di trovare il pareggio. È un pareggio che dobbiamo guardare come un bicchiere mezzo pieno, perdevamo 2- e abbiamo pareggiato. Io non mi accontento del quarto posto, ma se quando sei sotto 2-0 riesci a fare 2-2 vuol dire che questa squadra ha qualcosa. I cambi li usiamo per dare una svolta alle partite quindi faccio i complimenti a quelli che sono subentrati, che sono entrati pronti ed è quello che devono fare quando partono dalla panchina".

Sul modulo: "Il 3-5-2 non è da accantonare, non mi convinceva perché non riuscivamo a fare le cose provate in allenamento e non eravamo fluidi nella manovra quindi ho preferito cambiare modulo. Ciofani ha avuto un problema alla coscia, valuteremo".

Sulla grinta profusa dal mister a bordo campo: "Vedo che la squadra ha bisogno anche di questo, non ci sono i tifosi a dare una mano, ho bisogno di alzare loro l’asticella, cerco di dare una mano in questo modo qua, facendoli giocare senza esagerare o forzare la giocata. Il mio apporto è importante per la squadra, questo può servire".

Riguardo l'esclusione di Cianci dai titolari"Cianci non si è allenato tutta la settimana si è allenato solo venerdì e sabato, la sua esclusione dai titolari è stata fatta per preservarlo. Bisogna lavorare perche solo chi non gioca non commette errori, bisogna andare in campo tranquilli sapendo di poter sbagliare. Il Bari ha la mentalità giusta per i playoff, anche oggi è l'approccio è stato giusto, ci sono poi dei momenti negativi ma oggi abbiamo avuto la forza di rialzarci passando dall’inferno al purgatorio. Il campionato non è finito, abbiamo l’obiettivo a portata di mano, dobbiamo arrivare in paradiso".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000