Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Bari, mai così male da cinquantacinque anni. Ma c’è un precedente positivo
sabato 29 maggio 2021 20:00In Primo Piano
di Andrea Papaccio
per Tuttobari.com

Bari, mai così male da cinquantacinque anni. Ma c’è un precedente positivo

Bisogna tornare indietro di cinquantacinque anni per trovare un Bari così in basso in classifica nel campionato di terza serie. Era infatti il 1966, calcisticamente un’era geologica fa, quando i galletti terminavano in quarta posizione nel girone C, a pari merito con Taranto, Avellino e Casertana ma in svantaggio nella differenza reti. Mentre l’Inter di Helenio Herrera alzava al cielo lo storico scudetto della stella, i biancorossi, guidati prima da Hugo Lamanna e successivamente da Filippo Calabrese, chiudevano la terza stagione della loro storia in Serie C distanti tredici punti dal primo posto occupato dalla Salernitana. 

Quel Bari, piombato dalla A alla C nel giro di due stagioni, era reduce da una sequela di scossoni societari che avevano destabilizzato l’ambiente causando la seconda retrocessione in terza serie nel giro di pochi anni. A distanza di più di mezzo secolo, a Bari sembra di rivivere lo stesso film. I galletti, dopo aver sfiorato la promozione in Serie B nella scorsa annata, sono incappati in quella che è stata definita dai più come la peggior stagione della storia recente dei biancorossi, eguagliando quella grigia annata di cinquantacinque anni fa, con l'aggravante di aver fallito anche la seconda chance offerta dai playoff.

Se vero è che la storia si ripete, il Bari può tirare un sospiro di sollievo: a seguito della disastrosa stagione 1965-1966, la proprietà decise di effettuare un azzeccato cambio di allenatore, chiamando in panchina l’esperto tecnico Lauro Toneatto. La squadra, rinforzata con l’aggiunta di un paio di innesti, dominò il campionato seguente, facendo ritorno in cadetteria dopo due stagioni d’assenza. Un precedente che può e deve far riflettere la società, chiamata adesso a scelte urgenti e necessarie per rimediare agli errori commessi durante l'ultimo periodo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000