Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Senatori addio? Macchè, Polito raddoppia. Antenucci e Di Cesare al centro del progetto, le prossime mosse…
venerdì 18 giugno 2021 19:30In Primo Piano
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

Senatori addio? Macchè, Polito raddoppia. Antenucci e Di Cesare al centro del progetto, le prossime mosse…...

L’arrivo di Ciro Polito nel ruolo di direttore sportivo aveva aperto un enorme dibattito in relazione alla posizione dei calciatori più esperti e non particolarmente brillanti nell’ultima stagione, su tutti Mirco Antenucci e Valerio Di Cesare, il cui ciclo a Bari sembrava concluso. Il primo, cercato a più riprese dalla Spal, era stato già vicino a partire lo scorso gennaio e nei mesi successivi non è mai riuscito a scacciare le voci d'addio, tra pessimi risultati della squadra e la bassa incisività del centravanti in zona-gol. Un matrimonio ormai destinato a terminare per la carenza di stimoli e la volontà di iniziare di un nuovo cammino, un po’ la stessa che accumunava capitan Di Cesare, che contratto e dichiarazioni alla mano, avrebbe dovuto ufficializzare il congedio al calcio giocato.

Nella conferenza stampa di presentazione del tecnico Mignani è arrivata però l’inaspettata svolta da parte del ds, evidenziando una forte convinzione nel voler proseguire il rapporto con entrambi. Probabile, dunque, che i colloqui conoscitivi avvenuti nei giorni precedenti abbiano dato segnali molto positivi, avallati anche dallo stesso mister.

Su Antenucci i dubbi sono stati praticamente estinti, definito come il fulcro della nuova squadra che punterà alla promozione. Parole fortissime e poco interpretabili. Il 4-3-1-2 annunciato rientra poi tra i moduli congeniali del classe ’87, come evidenziato nella precedente gestione Vivarini, tra assist, gol decisivi e la formazione splendido tandem con Simeri, anch’esso appena rientrato alla casa base. Leggermente più cauta la situazione Di Cesare, con cui sono previsti contatti più approfonditi nei prossimi giorni ed arrivare così ad un accordo sul rinnovo.

Questa squadra ha bisogno di leader ma secondo Polito una buona parte è già presente nei giocatori in organico, frutto che la base da cui ripartire è potenzialmente ottima. La palla poi passerà alla valutazione dell’intera rosa, che potrebbe essere coinvolta in una rivoluzione ragionata, con tanti elementi in bilico ed altri in possibile rilancio, il già citato Simeri, D’Orazio, Hamlili e Neglia. Le situazioni saranno analizzate caso per caso tra motivazioni e utilità nello scacchiere tattico. Attenzione però ai primi colpi in arrivo, con le piste Brosco e Pucino caldissime, non solo per l'ottimo rapporto di stima e fiducia reciproca con Polito. Contatti già avviati e nella prossima settimana potrebbero esserci ulteriori e positivi sviluppi. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000