Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Bianco e Di Gennaro out: come cambia la mediana? Le opzioni di Mignani
martedì 28 settembre 2021 23:00In Primo Piano
di Raffaele Digirolamo
per Tuttobari.com

Bianco e Di Gennaro out: come cambia la mediana? Le opzioni di Mignani

Sarà un Bari con gli uomini abbastanza contati, soprattutto a centrocampo, quello che nelle prossime settimane dovrà affrontare partite importanti per dare continuità ad un buon avvio di stagione. L'espulsione di Raffaele Bianco e l'infortunio di Davide Di Gennaro, infatti, costringono il tecnico Michele Mignani a ripensare la sua mediana, privata della coppia di calciatori che sulla carta rappresentano i registi in grado di dare fluidità alla manovra della squadra.

Un problema non da poco per una squadra che ha fatto della costruzione del gioco la sua filosofia, e che anche nell'ultima partita contro la Paganese, in cui è finita in inferiorità numerica, non ha avuto paura di mantenere alto il suo baricentro per provare ad imporsi sull'avversario, anche a costo di lasciare un po' di spazio alle sue spalle.

Ed allora la soluzione più naturale appare quella che porta all'arretramento in mediana di quel Mattia Maita che già in questa stagione ha assunto i gradi del regista con eccellenti risultati, facendo valere il suo peso non solo in fase di costruzione della manovra, ma anche lavorando in interdizione per rompere le linee di passaggio avversarie e far ripartire i biancorossi. Un'opzione che rappresenta l'usato sicuro, che ha mostrato la sua affidabilità e che potrebbe essere affiancato da due calciatori di velocità ed inserimento come Andrea D'Errico ed Alessandro Mallamo

Un'altra soluzione, però, può essere quella che porta all'arretramento in regia di Alessandro Mallamo: in carriera, infatti, il calciatore ha ricoperto quasi tutti i ruoli del centrocampo, disputando diverse partite anche in regia. Opzione da tentare, dunque, per mantenere l'importanza tattica che Maita riveste nel suo ruolo da mezz'ala ed avere la freschezza e la vitalità di un calciatore più giovane in una zona nevralgica del campo. 

La terza ed ultima possibilità è quella che fa capo ad un calciatore spesso poco considerato sulle pagine dei giornali, ma che in stagione ha sempre fatto bene quando chiamato in causa: si tratta di Manuel Scavone, pronto a mettere in campo tutta la sua esperienza.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000