Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
Pucino, il Bari nel destino: dall'esordio in B a quel gol favoloso...
giovedì 07 ottobre 2021 11:30In Primo Piano
di Giovanni Gaudenzi
per Tuttobari.com

Pucino, il Bari nel destino: dall'esordio in B a quel gol favoloso...

Bari, il terzino destro biancorosso è una pedina importante della truppa di Mignani. Nel capoluogo pugliese tanti avvenimenti importanti della sua carriera.

Raffaele Pucino, arrivato a Bari da svincolato a calciomercato ormai chiuso, poco più di un mese fa, si sta ultimamente ritagliando uno spazio importante nello scacchiere tattico di Mignani. Fin qui, sono 5 in totale le presenze raccolte dal terzino destro con i galletti, le ultime due da titolare.

Ed il trentenne ex Ascoli, fortemente voluto dal direttore sportivo Polito, del quale è stato anche compagno di squadra nel Sassuolo, ha fin qui fornito buone prestazioni, che rendono sempre più incerto il ballottaggio costante con Belli, nel ruolo. Il ragazzo, dall’alto delle sue oltre 260 presenze in cadetteria in carriera, è certamente un profilo affidabile, di categoria superiore.

Il capoluogo pugliese, del resto, nel percorso professionale del calciatore casertano ha sempre avuto una centralità, magari casuale, ma certamente curiosa. Fu proprio qui, infatti, ormai dieci anni fa, che Pucino esordì in serie B, con la maglia del Varese, in un confronto terminato a reti bianche con i galletti, allora allenati da Torrente. In campo, in quella sfida, con i colori del Bari c’era anche Manuel Scavone, oggi suo compagno di squadra.

Nel campionato seguente, il 9 febbraio 2013, la gara del S. Nicola riservò al terzino una soddisfazione ancora maggiore. Con i lombardi, allora guidati dalla panchina da Castori, il calciatore si tolse lo sfizio di decidere la gara, con una staffilata al volo da fuori area che beffò Lamanna. La rete, come lui stesso ammette, più bella della sua carriera.

Oggi, facendo parte della truppa biancorossa, l’obiettivo dichiarato di Pucino è chiaro: fare in modo di entrare nella storia di questa società, centrando il tanto sospirato ritorno in B, dopo stagioni di sofferenza.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000