Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / Esclusive
TuttoBari - Basha e il biennio biancorosso: "Un onore giocare a Bari, avrei continuato. Momenti migliori? Il derby e la doppietta"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
venerdì 08 ottobre 2021 17:00Esclusive
di Michele Tedesco
per Tuttobari.com

TuttoBari - Basha e il biennio biancorosso: "Un onore giocare a Bari, avrei continuato. Momenti migliori?...

Migjien Basha ha trascorso larghi tratti della sua carriera nel campionato italiano, vivendo un importante biennio in biancorosso tra il 2016 e il 2018 che gli ha riservato anche l'onore di indossare la fascia di capitano. L'Italia gli ha aperto la strada del professionismo, Bari rappresenta una delle tappe più importanti del curriculum del calciatore, che con la maglia biancorossa ha collezionato sessantadue presenze (solo con il Torino ne registra di più). Di seguito le dichiarazioni del centrocampista albanese sui suoi trascorsi in Italia, in particolare a Bari, rilasciate in esclusiva a TuttoBari.

Ha passato larghi tratti della sua carriera nel campionato italiano. Cosa rappresenta per lei l’Italia e che legame c’è con il paese?

Io devo dire grazie all'Italia, ho avuto il coraggio di firmare in C che ero giovanissimo, ho avuto la fortuna di giocare in tante squadre e sono tutte quante scelte che rifarei, perché ognuna mi ha fatto crescere partendo dal basso. Poi ho conosciuto gente fantastica, è un paese in cui si vive benissimo, c'è tutto per fare il calciatore.

Quella vissuta a Bari è stata una delle esperienze più significative della sua carriera, anche con la fascia da capitano al braccio. Come valuta la sua avventura in biancorosso, che ricordi ha della piazza e della città?

Per me è stato un onore giocare nel Bari e avere la fascia da capitano. Ho cercato di dare sempre il massimo perché avevo grandi responsabilità. Avrei voluto continuare a Bari: eravamo in continuazione in contatto con il direttore Sogliano, solo che poi è arrivato il fallimento e ho dovuto prendere altre strade.

Se dovesse scegliere il momento più bello dei suoi due anni con la maglia del Bari quale indicherebbe?

Sceglierei di sicuro il derby vinto all'ultimo con tanti tifosi allo stadio e con una coreografia bellissima, poi anche la doppietta al Cittadella.

Il Bari ad oggi è primo in campionato in serie C. Sta seguendo le vicende dei biancorossi? 

Certo che le seguo, auguro che il Bari possa salire al più presto. C'è una società dietro che ha voglia di fare le cose per bene, giocatori di grande qualità. Sono convinto che prima o poi ci sarà la promozione.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000