Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
D'Errico: "Visto solo il 60% del vero Bari. Le richieste di Mignani e gli arbitri..."
sabato 23 ottobre 2021 14:25In Primo Piano
di Raffaele Digirolamo
per Tuttobari.com

D'Errico: "Visto solo il 60% del vero Bari. Le richieste di Mignani e gli arbitri..."

Giornata di vigilia in casa Bari, che domani sfiderà al Giovanni Paolo II un'ambiziosa Virtus Francavilla. Intervenuto in conferenza stampa, il centrocampista Andrea D'Errico ha detto la sua sul momento della squadra biancorossa: "Quando passiamo in vantaggio dobbiamo chiudere le partite, perché basta un episodio per riaprirla come a Campobasso, non sempre poi si riesce a vincere. Serve più cattiveria".

Il centrocampista parla del campo sintetico, che sarà incontrato domani: "Non siamo abituati ad allenarci e giocare su questo tipo di terreno, ma non farei paragoni con le partite d'inizio stagione perché noi eravamo in ritardo di condizione. Loro sono una buona squadra, dobbiamo essere molto bravi. Noi andiamo un po' in difficoltà con le retroguardie a tre e il centrocampo a cinque, dobbiamo essere perfetti nelle scalate e tenere palla il più possibile:  lavoreremo per limitarli".

Sul rapporto con Mignani: "Faccio arrabbiare ogni tanto il mister ma fa parte del gioco, non ci sono mai state discussioni. Lui mi chiede tante cose, di far bene la fase difensiva, io ogni tanto mi addormento e lui fa bene a riprendermi. In attacco mi lascia libero, devo cercare di essere più decisivo fra assist e gol, ma è in copertura che lui lavora soprattutto con me".

D'Errico torna sulla sfida con il Foggia: "Dobbiamo ringraziare i tifosi, per me è stata la prima volta di fronte a così tante persone. Abbiamo trovato difficoltà perché danno pochi riferimento in fase di possesso e sofferto sugli esterni. Però abbiamo fatto la nostra gara, meno brillante rispetto ad altre volte ma in ogni caso abbiamo creato: potevamo chiuderla in un paio di occasioni, ma quando non si riesce a vincere è importante tornare a casa con un punto. Ma l'abbiamo già archiviata".

Sulle sviste arbitrali: "Non parlo mai del tema perché non mi piace, è anche vero che ci stanno un po' sfavorendo. Ora questo fattore gira storto, magari fra qualche partita l'aspetto sarà più favorevole. Noi dobbiamo vincere per noi stessi, non ci deve interessare ciò che fanno le altre. Dobbiamo dare continuità di risultati e di prestazione".

D'Errico prosegue: "Devo essere più decisivo nell'ultimo passaggio, cercare scelte migliori. Spesso tento la giocata difficile ed invece dovrei operare al meglio per i miei compagni: spero di far vedere il D'Errico di Monza. Noi abbiamo mostrato solo il 60% di quello che potremmo dare, siamo tanti giocatori nuovi e ci vuole tempo: si parla spesso del Bari, tanti dovrebbero pensare di più alle loro squadre".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000