Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bari / In Primo Piano
I numeri: prima vittoria ad Andria. Antenucci entra nella top-10 dei bomber del Bari
lunedì 22 novembre 2021, 16:00In Primo Piano
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

I numeri: prima vittoria ad Andria. Antenucci entra nella top-10 dei bomber del Bari

Si rivede la luce in trasferta per il Bari. Dopo le pessime prestazioni di Francavilla e Castellamare, i galletti si sono imposti con un sonoro 0-3 sul terreno della Fidelis Andria, parziale che non si vedeva da oltre un anno, ottobre 2020 a Viterbo. Vittoria che conferma il Bari come la miglior squadra per rendimento esterno del Girone C al pari della Turris con 16 punti in 8 gare. Si tratta, inoltre, della quarta volta in stagione, in cui i galletti segnano 3 gol o più nella stessa partita, divise equamente tra casa e trasferta. Quella di ieri non è l'affermazione con il maggior scarto, dietro solo a quella sul Monterosi (4-0).

Bene nei precedenti con la Fidelis Andria, contro cui si registrano 3 vittorie, 4 pareggi ed una sconfitta. Fuori casa però non si era mai vinto, solo pari prima di ieri, mentre il 3-0 in favore era già accaduto nel 1993 al San Nicola, reti di Protti, Alessio e Joao Paulo. Piccola soddisfazione per Frattali, che mantiene la porta inviolata per la seconda volta consecutive, evento già successo due volte in questo campionato. Tuttavia in trasferta si veniva da una striscia negativa di quasi due mesi, tanto che l’ultima gara senza gol risaliva a Messina dello scorso 29 settembre

Protagonisti della vittoria l’inedita coppia d’attacco composta da Antenucci e Paponi. Quest’ultimo ha finalmente collezionato la prima presenza da titolare dopo un utilizzo con il contagocce, tanto da accumulare più minuti ieri che complessivamente nelle prime 14 giornate. L’ex Padova aveva già segnato un gol (72 in carriera) con il Bari, sempre in trasferta, nella citata Messina. Cresce ancora, invece, il rendimento di Antenucci alla quinta rete nelle ultime 7 giocate dopo un inizio sottotono. Il classe ’84 diventa così il capocannoniere in solitaria della squadra a quota 6, staccato Simeri (4). Si tratta della sesta doppietta con la maglia biancorossa, l’ultima nel derby di Francavilla del gennaio scorso. Questi gol gli hanno poi permesso di raggiungere la top 10 della storia del club, superando Barreto ed Erba e raggiungendo Scategni a quota 44 in appena 83 gare. Dati che però sono destinati a salire e a scalare posizioni in graduatoria.

Tra le presenze, infine, spicca la numero 95 per Bianco.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000