Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / Esclusive
Bressan a TuttoBari: "Polito determinante. Ora serve dare la botta morale alle rivali come fece la Ternana"
mercoledì 19 gennaio 2022, 23:00Esclusive
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

Bressan a TuttoBari: "Polito determinante. Ora serve dare la botta morale alle rivali come fece la Ternana"...

La stagione del Bari è sempre più vicina alla ripresa. Dopo il lungo stop dovuto ai numerosi contagi Covid, la squadra domenica rientrerà in campo contro il Catania. Per comprendere gli effetti di questa pausa abbiamo sentito Mauro Bressan. Questo il pensiero dell'ex centrocampista, intercettato in esclusiva dai nostri microfoni: "Bisogna stare attenti perché i valori emersi risalgono ad un mese fa. E’ tanto tempo, un’eternità. Sembra sia un altro campionato, sono curioso di vedere questa ripresa. Tutte le squadre devono stare attente, Bari incluso, ma penso che l'equilibrio e la consapevolezza mostrata rimangano, servirà però rivedere l’attitudine nel giocare le partite, tirando via la ruggine".

I punti di forza della prima parte di campionato: "Finalmente c’è una squadra adatta a vincere la Serie C. In passato sono stati fatti errori, ad oggi soprattutto grazie a Polito abbiamo avuto un’inversione di tendenza. Il ds è stato determinante, costruendo squadra molto esperta con elementi di rilievo in ogni reparto. Magari non c’è un potenziale a lungo termine ma è pronta per vincere, una scelta giusta. Tanti ragazzi sono sopra i 30 anni ma hanno dato un contributo importante, portato mentalità vincente. Magari la squadra non sarà così spettacolare ma è molto solida".

Su come gestire il vantaggio alla ripresa: "Questo margine ti da la consapevolezza che le altre devono sempre vincere e tu devi sbagliare tanto per far si che succeda un disastro. Ora però serve farlo pesare, cercando di partire veramente forte e non illudere le altre con possibilità di recupero, a partire dalla sfida contro il Catania, che non sarà al massimo psicologicamente. Le prime 3-4 uscite potranno essere determinanti per dare una botta morale. Il Bari potrebbe ripercorrere quanto fatto dalla Ternana lo scorso anno, che ha portato le rivali ad abbattersi e poi mollare, galletti inclusi.

Sulle rivali per la promozione: "Potenzialmente tante ma con elevata distanza, fossi un allenatore di queste squadre penserei a lavorare bene per i playoff senza sprecare energie ad una rimonta quasi impossibile. Difficile che una squadra così esperta ed abituata abbia tanti cali di tensione". 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000