Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
L'addio di Lollo apre il mercato: due colpi in canna. Obiettivo Maiello, parti al lavoro. Andreoni? Uscita last minute
venerdì 28 gennaio 2022, 07:00In Primo Piano
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

L'addio di Lollo apre il mercato: due colpi in canna. Obiettivo Maiello, parti al lavoro. Andreoni? Uscita...

Sarà un weekend di fuoco per il direttore sportivo Ciro Polito. A poco meno di 4 giorni dalla chiusura della finestra invernale di calciomercato è tempo di coprire i tasselli mancanti all'interno della rosa biancorossa. Dopo settimane di attesa la lista ha finalmente uno slot libero, vista la cessione in prestito di Lollo al Legnago, che permetterà così al Bari di poter lavorare concretamente in entrata.

Il tempo a disposizione è limitato ma le idee del ds sono chiare. In vetta alla lista del centrocampo c'è Maiello, elemento capace di giocare sia da play che mezzala. La trattativa si è infiammata nelle ultime ore, senza però trovare un accordo totale tra le parti. Diverse le complicazioni riscontrate, visto che il Frosinone, proprietario del cartellino, ha appena ceduto un altro mediano (Gori all'Alessandria) e prima di liberare il classe '91 ha bisogno di un sostituto. Bisogna poi tener conto del recente rinnovo di contratto (9 dicembre) con i ciociari, passato da giugno 2022 al 2023, che ha innalzato il valore di Maiello sul mercato. Qualora la situazione non dovesse sbloccarsi, si virerebbe su altri profili, ma permane ottimismo.

Possibile però un secondo acquisto, anche a causa dell'infortunio di Botta, che ha scombinato i piani iniziali. In questo caso si cerca, dunque, un calciatore dalle caratteristiche offensive più spiccate, non Deli diretto al Pordenone. Alcuni elementi sono già sotto osservazione ma tutto dipenderà dall'eventuale separazione di uno tra Citro e Di Gennaro, tornato in discussione dopo la pessima prestazione con il Catania per l'incapacità di fornire un aiuto concreto alla squadra nel momento del bisogno. Qualche club ha già bussato alla porta per entrambi ma i discorsi con il Bari sono sempre rimasti alle battute primordiali. Tuttavia il cronometro scorre velocemente ed in queste ore potrebbero tornare a farsi sentire.

Chiosa finale sull'ultimo esubero in casa Bari, Andreoni, seguito da diverse formazioni di Serie B e C. Su tutte spicca la pista Pordenone, che non è ancora tramontata. I discorsi tra entourage e club interessati sono in corso ed è probabile una soluzione nell'ultimo giorno di mercato. 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000