Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Bari e quel dubbio tra i pali. Frattali sostituibile? Tutte le occasioni dalla BTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
martedì 24 maggio 2022, 18:00In Primo Piano
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

Bari e quel dubbio tra i pali. Frattali sostituibile? Tutte le occasioni dalla B

Il calciomercato del Bari non è ancora iniziato ma si sta cercando di dare luce alle prime ipotesi riguardanti le possibili manovre e riflessioni del ds Polito. Tutti i reparti sono sotto la lente d'ingrandimento, inclusa la batteria dei portieri, con Frattali che non appare così inamovibile. Il classe '85 è stato uno dei giocatori chiave nella vittoria del campionato ma il salto di categoria, accompagnato dai fattori età e contratto (scadenza 2023), impongono ad ulteriori valutazioni. Sarebbe troppo prematuro e affrettato parlare di addio ma non è da escludere una sua ricollocazione nelle gerarchie interne in caso d'acquisto di un nuovo numero uno. All'interno del torneo cadetto troviamo, infatti, una serie di profili interessanti ed appetibili proprio in ottica biancorossi.

Si parte dai più giovani, gli ormai famosissimi under che non occupano slot nelle liste. Il migliore della stagione è stato Carnesecchi ma il suo futuro sarà in A, fresco di promozione con la Cremonese e comunque di proprietà dell'Atalanta. Più fattibili le strade che portano a Plizzari e Turati, entrambi destinati a proseguire la loro crescita in cadetteria dopo i rispettivi prestiti a Lecce e Reggina, rispettando così la volontà dei titolari del cartellino Milan e Sassuolo.

Difficile, invece, arrivare a big come Chichizola e Leali, subito blindati da Perugia e Ascoli, mentre le chance aumentano se si vanno a guardare le occasioni relative agli elementi in scadenza come: Joronen, portiere della Nazionale finlandese e tra i meno battuti nell'ultimo campionato a Brescia; Kastrati, recentemente entrato nel giro dei convocati dell'Albania e il cui rinnovo con il Cittadella appare incerto (opzioni non ancora esercitata); e Lamanna, ormai recuperato dall'infortunio al crociato (aprile 2021) e al passo d'addio con il Monza. 

In chiusura spazio a Colombi, classe '91 ma dalla grande esperienza in B e chiuso al Parma dall'irraggiungibile Buffon e l'esplosione di Turk, e soprattutto a Micai, che tornerà alla Salernitana dopo la parentesi alla Reggina. L'estremo difensore proprio a Bari ha vissuto i momenti migliori della sua carriera, mancando però nella successiva consacrazione. Occhio però alla sua utilità per le liste visto lo status di giocatore bandiera