Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
L’ex Carbone su Tsadjout: “Giocatore che fa reparto, in area diventa letale"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
lunedì 16 maggio 2022, 16:00In Primo Piano
di Michele Tedesco
per Tuttobari.com

L’ex Carbone su Tsadjout: “Giocatore che fa reparto, in area diventa letale"

Le primissime voci di mercato in orbita biancorossa hanno accostato ai colori della squadra del capoluogo pugliese il nome di Frank Tsadjout, attaccante classe 1999 in forza all'Ascoli, ma di proprietà del Milan.

Sul suo conto si è espresso l'ex centrocampista del Bari, oggi responsabile del settore giovanile del Milan, Angelo Carbone, che ha analizzato il profilo del giovane attaccante nel corso di un' intervista al Corriere dello Sport: "Tsadjout è un giocatore d'area imponente con l'altezza che supera il metro e novanta, dotato di una forza fisica straripante. É un gigante, quando entra in area, con quel suo fisico diventa letale. É un giocatore che fa reparto, sta imparando anche a giocare spalle alla porta. Lui e Antenucci hanno caratteristiche diverse, ma con qualche accorgimento potrebbero giocare insieme.  Avendo la squadra giusta può tranquillamente arrivare ad una dozzina di gol".