Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bari / News
Under-21, Caprile spera nell'esordio col Giappone: è in ballottaggio
domenica 25 settembre 2022, 14:00News
di Giovanni Gaudenzi
per Tuttobari.com

Under-21, Caprile spera nell'esordio col Giappone: è in ballottaggio

 L’Italia Under-21, nell’amichevole di domani contro il Giappone, in programma alle 15.30 allo stadio “Teofilo Patini” di Castel di Sangro, potrebbe realisticamente schierare tra i pali Elia Caprile, portiere del Bari che si è messo in luce per le prestazioni offerte con i galletti, titolare indiscusso fin qui in biancorosso sia in campionato sia in Coppa Italia.

A far pensare a questa ipotesi, dopo la gara degli azzurrini contro l’Inghilterra, terminata 0-2 per i britannici, il fatto che Plizzari, a difesa dei pali tricolori con gli inglesi, abbia successivamente abbandonato il ritiro della squadra, per giocare ieri nel Pescara, suo club di appartenenza. Potrebbe riaggregarsi al gruppo, ma difficilmente inizierà la gara con i pari età del Sol Levante.

Nel ruolo, a Nicolato restano dunque altre tre scelte. Oltre a Caprile, si tratta del portiere del Frosinone Turati e del monzese Sorrentino. Quest’ultimo, mai in campo finora con il suo club tra campionato e Coppa Italia, chiuso da Cragno e Di Gregorio, pare difficile possa fare il suo esordio stagionale assoluto contro i nipponici.

Restano, dunque, in ballo le candidature dell’estremo difensore biancorosso e di Turati, anche lui titolare sinora con i ciociari. Da non escludere, tra l’altro, anche una possibile alternanza tra i due nel corso del match. Di certo, le chance di Caprile di esordire con la maglia azzurra domani non sembrano poche.