Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / bari / News
I numeri: 2-2 alla prima dopo 90 anni. Antenucci supera Voros, Galano unico superstite in B
sabato 13 agosto 2022, 18:00News
di Gianmaria De Candia
per Tuttobari.com

I numeri: 2-2 alla prima dopo 90 anni. Antenucci supera Voros, Galano unico superstite in B

La partita inaugurale della Serie B 2022/23 è stata contraddistinta da gol e spettacolo. Una bella soddisfazione per gli oltre 1100 supporter baresi che hanno seguito la squadra nella lontana trasferta di Parma, al ritorno in cadetteria dopo 4 anni d’attesa. Tra l’altro l’ultima gara del Bari in B terminò proprio con il medesimo parziale di ieri, 2-2, sul terreno di Cittadella e conseguente eliminazione ai playoff. In campo solo un giocatore, Galano, è stato in grado di disputare entrambe le partite citate tra le fila dei galletti. 

Anche nella passata stagione i biancorossi pareggiarono all’esordio (1-1 a Potenza) mentre in Serie B mancava dal 2013, 0-0 a Reggio Calabria. Nel complesso si tratta del secondo 2-2 nella storia del Bari alla prima giornata dopo quello di 90 anni fa, 1932-33, contro il Milan.

In stagione i galletti hanno già disputato 3 partite, realizzando ben 9 reti, un dato estremamente incoraggiante. Ieri è arrivata la prima firma di Antenucci, tornato a segnare dopo la sfida promozione di Latina dello scorso 3 aprile. In quell’occasione il classe ’87 fallì anche un rigore, evento accaduto anche a Parma ma fortunatamente cancellato dall’intervento del Var. Con la maglia del Bari, Antenucci ha realizzato 54 gol (19 su penalty) diventando così ufficialmente il terzo marcatore più prolifico della storia del club, staccato Voros e con Spinesi nel mirino (58). In carriera il centravanti molisano ha realizzato ben 85 gol in B, l’ultimo il 13 maggio 2017 (Ternana-Spal).

L’altro protagonista è stato Folorunsho, autore di una fantastica prodezza. Il centrocampista, che aveva già timbrato il cartellino in Coppa Italia contro l’Hellas Verona, raggiunge così quota 21 reti in carriera tra i professionisti di cui 11 in cadetteria. Tuttavia il miglior marcatore stagionale rimane Cheddira con 5 marcature. Da segnalare, infine, l’esordio in B per mister Mignani e diversi giocatori: Botta, Bosisio, Caprile e Cheddira.