Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Bari-Brescia, le probabili: può spuntarla Zuzek. Attacco? Guidano Cheddira e Antenucci
sabato 1 ottobre 2022, 07:00In Primo Piano
di Redazione TuttoBari
per Tuttobari.com

Bari-Brescia, le probabili: può spuntarla Zuzek. Attacco? Guidano Cheddira e Antenucci

Occhi puntati sul San Nicola. Non sono quelli dei tifosi di Bari e Brescia. Sì, perché la sfida fra galletti e rondinelle, in programma alle ore 14, rappresenterà senz'altro il piatto forte del sabato di Serie B. Una sfida speciale, dunque, fra due nobili della categoria. In campo prima e terza del torneo: una partita che non ha bisogno di presentazioni, e che sarà colorata da una vasta cornice di pubblico.

QUI BARI: Mignani ha la rosa al completo, eccezion fatta per lo squalificato Pucino. Proprio la sostituzione dell'ex Ascoli rappresenta uno dei motivi di curiosità. Zuzek parte avanti a Dorval e Bosisio. Al centro della difesa sarebbe così confermata la coppia composta da Vicari e Di Cesare. Sulla trequarti Botta o Bellomo. In avanti ci sarà Cheddira, reduce dalla vetrina internazionale delle sfide col suo Marocco. Al suo fianco Antenucci.

Bari (4-3-1-2): Caprile; Zuzek, Vicari, Di Cesare, Ricci; Maita, Maiello, Folorunsho; Botta; Cheddira, Antenucci.

QUI BRESCIA: Clotet schiera una formazione speculare nel modulo. In attacco occhi puntati su Moreo (lodato dal diesse Ciro Polito alla vigilia per eclettismo e stazza), oltre che su Benali e Aye.

Brescia (4-3-1-2): Lezzerini; Karacic, Papetti, Adorni, Mangraviti; Bertagnoli, Labojko, Bisoli; Benali; Moreo, Aye.