Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / bari / In Primo Piano
Caprile: "E' un momento un po' così, ormai ci conoscono. Rigori? Frutto di studio. Il Pisa..."
martedì 29 novembre 2022, 17:30In Primo Piano
di Redazione TuttoBari
per Tuttobari.com

Caprile: "E' un momento un po' così, ormai ci conoscono. Rigori? Frutto di studio. Il Pisa..."

"Non è stata la miglior partita, non abbiamo fatto un buon primo tempo. Ma dobbiamo essere equilibrati: nonostante non fosse la miglior giornata, portare un punto a casa fa morale. Siamo in un momento un po' così, non vinciamo da tanto". Elia Caprile, a RadioBari, è tornato questo pomeriggio sul pareggio di Como. "Andare sempre sotto condiziona le partite. Ma non è un problema di atteggiamento: le squadre ormai ci conoscono, ci studiano. Non giochiamo da soli".

Tra exploit personali e prossimi appuntamenti, Caprile ha analizzato: "Io pararigori? Frutto di studio, allenamento e fortuna. Abbiamo le possibilità di studiare gli avversari, fa tanto. Il Pisa? Tante insidie, sono forti e costruiti per giocarsi la A. Hanno calciatori come Torregrossa a cui la B va stretta".