Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bari / Esclusive
Volpi a TuttoBari: "Biancorossi sorpresa ai playoff. Sibilli, è l'età giusta! Di Cesare può dare ancora molto"
venerdì 23 febbraio 2024, 18:00Esclusive
di Mario Amoruso
per Tuttobari.com

Volpi a TuttoBari: "Biancorossi sorpresa ai playoff. Sibilli, è l'età giusta! Di Cesare può dare ancora molto"

L’ex centrocampista del Bari Sergio Volpi, intervistato in esclusiva per TuttoBari, si è espresso sulle prospettive dei galletti per il campionato in corso, commentando alcuni singoli presenti in rosa.

Queste le sue parole sul futuro dei biancorossi: “Il Bari può e dovrebbe puntare ai playoff per potersi giocare le sue possibilità. Il campionato di B è lungo e ogni settimana può succedere di tutto. Con un filotto di risultati consecutivi ai playoff può essere una sorpresa. Per la promozione diretta l’unico che vedo favorito è il Parma, poi ci sono Palermo, Venezia e Cremonese che se la giocano”.

Così sulla straordinaria stagione di Sibilli: “Credo che la sua sia l’età giusta per fare la differenza. Magari ha avuto un percorso diverso da altri giocatori ed è maturato qualche anno dopo, non che a Pisa non si vedesse il suo potenziale. Se continua con questo rendimento può essere un uomo mercato per la prossima stagione, ma ora è presto e credo che – come il resto della squadra - sia concentrato esclusivamente sulla fine del campionato”.

Questa la sua opinione sul capitano: “Di cesare è un giocatore importante, con una certa esperienza è può dare ancora molto, ma dipende tutto da cosa dice il suo fisico e cosa gli dice la testa. Se sta bene mentalmente perché smettere?”.