Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bari / Esclusive
TuttoBari - Sgarbi e Ambrosino nomi concreti, piace Compagnon. Davanti si cercano profili pronti, Ciano...
sabato 22 giugno 2024, 18:50Esclusive
di Raffaele Digirolamo
per Tuttobari.com

TuttoBari - Sgarbi e Ambrosino nomi concreti, piace Compagnon. Davanti si cercano profili pronti, Ciano...

Se la giornata di ieri è stata quella delle presentazioni, con il nuovo direttore sportivo Giuseppe Magalini e il tecnico Moreno Longo che per la prima volta hanno parlato alla stampa (in una conferenza, a dir la verità, monopolizzata dalle domande verso l'amministratore unico Luigi De Laurentiis), a partire dalla prossima settimana verranno mossi i primi passi per la costruzione del Bari che sarà. La prima cosa da chiarire, a riguardo, sarà il destino dei tanti calciatori attualmente sotto contratto. 

Nella conferenza stampa tenuta ieri, Magalini ha sottolineato la necessità di parlare con ciascuno dei componenti della rosa per capire motivazioni e stimoli. Il direttore sportivo ha già avuto un contatto telefonico con gli agenti dei giocatori e tutti hanno manifestato la volontà di essere ancora protagonisti. Tuttavia, sarà proprio il vice direttore sportivo Valerio Di Cesare a parlare singolarmente con ciascuno dei suoi ex compagni per coglierne personalmente le intenzioni. Nessuno è considerato incedibile, ma dalle parti di via Torrebella c'è la determinazione a non svendere nessuno e cedere i calciatori solo a fronte di offerte adeguate.

Per quanto riguarda il calciomercato in entrata, già ieri il direttore sportivo ha confermato la volontà di operare all'incirca dieci o undici acquisti. I primissimi nomi finiti al centro dell'attenzione sono quelli di Lorenzo Sgarbi e Giuseppe Ambrosino, entrambi di proprietà del Napoli: i due profili sono particolarmente graditi e nei prossimi giorni potrebbe andare in scena l'accelerata decisiva. Da tenere in considerazione anche Mattia Compagnon, il cui cartellino appartiene alla Juventus ma che nell'ultima stagione è stato in prestito alla Feralpisalò.

Oltre ai diversi giovani finiti nel mirino, però, è chiara l'intenzione di puntare su profili esperti e di livello, in particolar modo per ruoli delicati come quelli riguardanti il reparto offensivo. Troppo presto, in ogni caso, per parlare di trattative concrete. Ad esempio, non risulta attualmente nessun approfondimento serio per Tommaso Biasci, che fino ad ora non è mai stato ufficialmente proposto al Bari. Capitolo Camillo Ciano: il suo nome è circolato più volte nelle scorse ore ed è stato proposto al club biancorosso, ma almeno al momento non è un profilo che la dirigenza sta prendendo in considerazione.