Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bari / Serie B
Sampdoria, Benedetti ci crede: "Al ritorno i punti varranno doppio. Tutto è ancora possibile"TUTTO mercato WEB
giovedì 28 dicembre 2023, 14:34Serie B
di Luca Bargellini

Sampdoria, Benedetti ci crede: "Al ritorno i punti varranno doppio. Tutto è ancora possibile"

Il pareggio ottenuto contro il Bari nel giorno di Santo Stefano ha permesso alla Sampdoria di Andrea Pirlo di chiudere il 2023 e, contestualmente, il girone d'andata del campionato di Serie B tornando a fare punti dopo il sorprendente ko interno contro la Feralpisalò. "È bello essere tornato titolare a Marassi - ha raccontato ai canali ufficiali del club blucerchiato Leonardo Benedetti -, dopo l’infortunio, contro il Bari: sarà per sempre una partita speciale per me, è una piazza a cui sono molto legato. C’è un po’ di rammarico per il risultato perché eravamo partiti bene, poi forse siamo stati un po’ superficiali su un episodio e ci hanno puniti. È stata una partita tosta, difficile, equilibrata, che si poteva risolvere su palle inattive o su episodi. Ci è andata male, ma poi siamo stati bravissimi a riprenderla.

Volevamo portarci dietro la reazione della partita con la Feralpi, che è stata importante, e questa volta siamo riusciti a rimetterla in piedi, abbiamo lottato. Siamo una squadra che non molla mai, siamo sulla buona strada ma c’è ancora tanto da lavorare.


Io mi sento bene, il ginocchio sta bene. Sono solamente un po’ stanco, sono calato un po’ nel secondo tempo infatti il mister mi ha tolto, ma personalmente sono felice riguardo alla mia condizione.

La seconda parte della stagione è la più importante, i punti varranno doppio. La Serie B è molto lunga quindi possiamo ancora fare qualsiasi cosa. Serve ovviamente lavorare e migliorare certe situazioni. Con una piazza del genere, con una carica del genere, tutto è possibile. Sta a noi mettercela tutta, come abbiamo fatto fino adesso".