Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / benevento / Serie B
Benevento, Paleari fa mea culpa: "Tiro non irresistibile, ho responsabilità sul gol"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Paolo Baratto/Grigionline.com
lunedì 5 dicembre 2022, 15:34Serie B
di Tommaso Maschio

Benevento, Paleari fa mea culpa: "Tiro non irresistibile, ho responsabilità sul gol"

"Ho responsabilità sul gol, non era un tiro così difficile. Per come mi conosco non è una conclusione da cui posso subire. Sono venuto a prendermi le mie responsabilità e già da Parma cercherò di fare meglio. Mi dispiace perché ho visto una squadra che ha creato tanto nel primo tempo. Riuscivamo a trovare l'imbucata che ci ha chiesto nel mister. Abbiamo giocato bene. Peccato che non siamo riusciti a pareggiarla". Così il portiere del Benevento Alberto Paleari ha fatto mea culpa dopo il ko contro il Palermo nell'ultima gara di campionato rivolgendo poi lo sguardo alla prossima sfida: "
Quelle sotto stanno spingendo, quindi sappiamo che bisogna fare punti. Oggi poteva essere la partita che dava una svolta per questa settimana molto impegnativa. In sette giorni ci sono due gare importanti che dobbiamo leggere in maniera più cattiva, cercando di vincere già a Parma. È brutto da dire, ma gli ultimi risultati non sono stati positivi. Non portiamo a casa nulla, quindi dobbiamo fare punti per forza nelle prossime partite. - conclude Paleari come riporta Ottopagine - La cornice di pubblico è stata sensazionale. I tifosi sono stati encomiabili. Domani saremo subito in campo, avremo questa voglia di rivalsa perché quando perdi in casa hai sempre quel rammarico che non ci fa dormire la notte. Sarà una sfida difficile a Parma, ma già ci stiamo pensando. Dovremo buttare il cuore oltre l'ostacolo per cercare di dare il meglio, ci teniamo a fare bene".