Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bologna / News
La carriera di ArnautovicTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport
domenica 01 agosto 2021 18:50News
di Luca Nigro
per Bolognanews.net

La carriera di Arnautovic

Quarto austriaco della storia del Bologna, Arnautovic è un centravanti di fisico imponente, dalla comprovata carriera internazionale, da 13 anni uomo di punta della rappresentativa del suo Paese e con già 6 campionati differenti frequentati e oltre 400 partite giocate.

Abile con entrambi i piedi, dotato di grande repertorio tecnico, capace di difendere il pallone come pochi, Marko unisce fisicità e qualità: ritorna in Italia a distanza di 11 anni dalla stagione del triplete nerazzurro con l’Inter di Mourinho, in cui appena 20enne e proveniente dalla Eredivisie olandese ottiene solo poche apparizioni prima di passare in Bundesliga, per tre stagioni al Werder Brema, in cui realizza 14 gol e compie l’importante maturazione che gli vale il trasferimento britannico allo Stoke.

La svolta della carriera di Arnautovic avviene nella stagione 2015-16, in tridente d’attacco con Krkic e Shaqiri: segna gol belli e pesanti, gioca con continuità mostrando una personalità debordante in positivo, diventa il miglior realizzatore dello Stoke City con 11 reti e 7 assist e trascina al nono posto i Potters. Nel frattempo contribuisce alla meritata qualificazione dell’Austria agli Europei di Francia, conclusi però al primo turno.

Nell’estate 2017, dopo 4 anni e 125 partite in biancorosso, passa per una cifra importante al West Ham, che grazie ai gol di Marko è stabile a metà classifica nonostante un non semplice avvicendamento in panchina durante il campionato: ma dopo una corposa campagna acquisti nel successivo mercato estivo – arriva fra gli altri l’ex laziale Felipe Anderson – gli Hammers del tecnico cileno Pellegrini arrivano al decimo posto in Premier, con Arnautovic che raggiunge ancora la doppia cifra per la terza volta nelle ultime 4 stagioni.

Convinto poi ad accettare l’esperienza cinese, nel 2019 si trasferisce a Shanghai: 20 reti in 39 gare giocate e nel frattempo 3 doppiette determinanti per portare ancora l’Austria agli Europei. Attualmente, con 27 gol, è il sesto miglior marcatore della storia della sua Nazionale. Da agosto 2021 passa in rossoblù a titolo definitivo.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000