Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / bologna / Serie A
Bologna, Mihajlovic: "Arnautovic out con la Fiorentina. Dobbiamo restare con i piedi per terra"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 4 dicembre 2021, 12:34Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Bologna, Mihajlovic: "Arnautovic out con la Fiorentina. Dobbiamo restare con i piedi per terra"

Alla vigilia della sfida contro la Fiorentina, il tecnico del Bologna, Sinisa Mihajlovic, ha parlato in conferenza stampa. Queste le sue parole: "Dobbiamo avere un equilibrio giusto, euforia, ma dobbiamo bilanciare i momenti belli come questi e dobbiamo restare concentrati con i piedi per terra. Sicuramente arriveranno momenti no, dovremo poi ricordarci di questi. Ci sono tantissime partite. L'equilibrio è la cosa più importante. La classifica è buona, ma corta: fai un paio di risultati positivi e voli e un paio di risultati negativi ti ritrovi parecchie posizioni più in basso".

Come sta Arnautovic?
"Sicuramente per domani non ci sarà. Sente ancora dolore e non vogliamo rischiarlo. Lo rivaluteremo più avanti, anche se escludiamo che ci siano lesioni e questo è positivo".
Quanto deve crescere la mentalità nel nostro Paese sugli arbitri?
"In Italia la mentalità deve crescere molto, ma l’importante è che i direttori di gara abbiano la coscienza pulita. Se sbagliano che sbaglino in buonafede come io posso sbagliare la formazione. L’arbitro può far bene o male, ma noi dobbiamo essere concentrati sul far bene e non sull’arbitro".

Barrow giocherà al posto di Arnautovic?
"Ancora non lo so, giocheranno in due su cinque. Arnautovic non si può sostituire, perché è un giocatore che ha caratteristiche uniche. Anche con la Roma ha giocato poco, ma alla fine abbiamo vinto perché indipendentemente da chi gioca conta come ci si allena e come ci si approccia alla partita".

Prima parlava molto di crescita, ora di ambizione. Cos’è cambiato?
"Stiamo crescendo e abbiamo un gruppo maturo, come testimoniano i risultati. Non si può migliorare all’infinito, ma noi abbiamo altri margini di miglioramento: più cresci e hai ambizione, più fai risultati".

La Fiorentina gioca un calcio a ritmi alti. Pensa di soffrire questa caratteristica?
"Quindi noi soffriamo le squadre che corrono molto? No, non penso proprio. Sicuramente sarà una partita diversa da quella con la Roma o con la Lazio. Sappiamo che sono aggressivi e ci vengono a prendere alti, ma sappiamo anche che questo modo di giocare li espone ad alcuni pericoli".

Come sta De Silvestri?
"È recuperato, non so se giocherà dall’inizio, ma sia Orsolini che Skov Olsen hanno fatto bene anche se non è il loro ruolo. Dipende dalla partita che dobbiamo fare, se vogliamo spingere di più o di meno".

Farà turnover?
"Dove siamo obbligati a cambiare, cambieremo, dove non siamo obbligati non lo faremo".

Cosa pensa di Vlahovic?
"Mi fa piacere che un serbo stia facendo cosi bene, anche se non mi piace parlare dei giocatori degli altri. È un attaccante che sta facendo bene e sono contento per la mia Nazionale. Non ho paura di lui, perché non puoi avere paura su un campo di calcio, sono altre le cose di cui avere paura. Sarà difficile contenerlo perché è forte fisicamente ed è veloce, ma confido che i miei difensori facciano bene".

La cattiveria è una cosa che si può insegnare?
"Penso che il carattere non possa essere insegnato. Si può cercare di implementare in qualche situazione, ma ci sono limiti. Devi avere le fame, anche proprio fisica. Chi viene dai Paesi poveri come potrebbe essere il mio, sa di poter emergere. Se hai del talento, devi farci affidamento per poter emergere e scappare dalla povertà".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000