Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Inter, Inzaghi cammina sul cornicione: in caso di esonero Marotta vorrebbe un bigTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 1 aprile 2023, 13:23Serie A
di Pietro Lazzerini

Inter, Inzaghi cammina sul cornicione: in caso di esonero Marotta vorrebbe un big

Simone Inzaghi sa di camminare sul cornicione per quanto riguarda il suo futuro e stasera incrocerà Vincenzo Italiano che viene considerato tra i papabili per la sua eventuale sostituzione sulla panchina dell'Inter. In realtà, secondo Tuttosport, il fantasma più grande che aleggia sulla sua testa è ancora Antonio Conte, prima scelta di Marotta. L'amministratore delegato dei nerazzurri vorrebbe eventualmente sostituire l'attuale tecnico con un big e oltre a Conte, si fanno anche i nomi di Mourinho e Simeone, comunque strade non semplici da percorrere. Tra gli allenatori in crescita invece, oltre a Italiano, anche De Zerbi e Thiago Motta sono nomi spendibili. La verità però è che, con due mesi da giocare e dei trofei da poter vincere, dare per finito Inzaghi sarebbe rischioso. Mourinho stava per essere esonerato prima di effettuare il triplete con Moratti, poi è rimasto, ha vinto e infine se n'è andato per conto suo. L'esempio potrebbe diventare calzante.