Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Odgaard: "A Bologna ambiente bellissimo. Europa? Sinceramente non ne parliamo"TUTTO mercato WEB
venerdì 23 febbraio 2024, 12:23Serie A
di Alessio Del Lungo

Odgaard: "A Bologna ambiente bellissimo. Europa? Sinceramente non ne parliamo"

Jens Odgaard, un altro colpo azzeccato di Sartori. L'attaccante del Bologna, intervistato dall'edizione locale de La Repubblica, ha parlato del suo momento di forma straordinario dopo le difficoltà con Sassuolo e Pescara: "Ho trovato un ambiente bellissimo e anche alcuni amici, come Beukema. A Reggio Emilia avevo avuto il primo infortunio serio della carriera. Qui sono in prestito, ma è come se mi sentissi già parte del gruppo. Sto studiando anche italiano per integrarmi in fretta".

Odgaard svela che Thiago Motta non lo ha ricoperto di complimenti dopo le due reti: "Non mi ha detto molto, ma è giusto così. È il suo modo di restare concentrato sulla prossima partita. Non ci fa stare sugli allori, ma nemmeno pensiamo troppo al futuro. Partita per partita, né più né meno. Sono molto concentrato su quello che devo fare in campo e fuori, per mantenere la forma. Europa? Sinceramente non ne parliamo, per noi l'Europa è la partita contro il Verona".


Un inizio così neanche lui poteva immaginarselo: "Se me l'avessero profetizzato avrei detto: 'Sì, vi prego, fate che vada esattamente così'. Sono felice, che altro potrei dire?". Poi prosegue: "L'ultimo a fare 2 gol nelle prime due con la maglia del Bologna era stato Roberto Baggio? Sono troppo giovane per averlo visto giocare. Quando lui ha smesso io avevo sì e no 5 anni".