Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
Bologna, Saelemaekers ai saluti ma arrivano rifonzi: si delinea il futuro con ItalianoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 25 giugno 2024, 07:30Serie A
di Micol Malaguti

Bologna, Saelemaekers ai saluti ma arrivano rifonzi: si delinea il futuro con Italiano

"Cari amici, vi scrivo" inizia così il post di saluti che Alexis Saelemaekers ha pubblicato giusto ieri per salutare la piazza bolognese. Il giocatore belga annuncia quindi il suo addio a Bologna dopo una stagione di emozioni e traguardi storici. La separazione era ormai annunciata ma le parole del giocatore hanno segnato ufficialmente la fine di un legame che ha toccato il tifo bolognese. "Porterò sempre un pezzo di questa esperienza nel cuore" racconta Alexis che si prepara ora a nuove avventure, così come il Bologna di Italiano che con questo primo addio inizia a delineare la rosa del futuro.

In attesa di dare il via alla nuova stagione che partirà con il ritiro di Valles, a Casteldebole si lavora con il nuovo tecnico per rinforzare la squadra al netto delle uscite. Al momento, però, non è ancora chiaro il futuro di alcuni big che hanno fatto gola a tanti. A partire da Calafiori, corteggiato dalla Juventus, ma ancora a tutti gli effetti un giocatore del Bologna. Poi Zirkzee, con la clausola da 40 milioni che il Milan, prima pretendente, si sarebbe detta disposta a pagare. Dal canto suo il giocatore sembrerebbe voler aspettare la fine dell'Europeo per decidere il futurp: su di lui ci sarebbero anche alcune sirene inglesi. Intanto Sartori e Co. delineano i primi colpi in entrata. Ormai pare tutto fatto per Holm che dovrebbe arrivare in rossoblù per 7 milioni, mentre manca ancora qualche tassello per Goses ma anche la trattativa con quest'ultimo è ben avviata.


Poi le nazionali, che dagli stadi tedeschi degli Europei, stanno mettendo in luce il talento di tanti giocatori rossoblù. Oltre a Calafiori, anche ieri sera decisivo per il passaggio di turno dell'Italia, ci sono gli svizzeri Aebischer e Freuler a cui si è aggiunto Ndoye che ha messo a segno il suo primo gol nel torneo. Saranno loro i prossimi avversari di un'Italia vedova di Calafiori, squalificato contro la Svizzera, e a tratti parsa in difficoltà.