Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / bologna / Serie A
-10 alla fine del mercato: cosa aspettarsi dal Bologna, sempre più in cerca di un terzino sinistroTUTTO mercato WEB
© foto di Image Sport
sabato 21 gennaio 2023, 07:45Serie A
di Micol Malaguti

-10 alla fine del mercato: cosa aspettarsi dal Bologna, sempre più in cerca di un terzino sinistro

ll mercato del Bologna stenta a decollare, visto però l'avvicinarsi della chiusura di questa lunghissima sessione invernale, il Club dovrà obbligatoriamente dare un'accelerata alle operazioni, sia in entrata che in uscita. Urge affondare il colpo su un terzino sinistro per mettere a disposizione di Thiago Motta una rosa veramente completa, mentre sul piano cessioni, i dirigenti felsinei lavorano per piazzare due colpi in uscita.

Emergenza terzino sinistro: si lavora per Calafiori
Continua il pressing del Bologna su Terzic della Fiorentina, ma il club viola sembrerebbe contrario alla cessione del giocatore, almeno fino a giugno. Sartori e Di Vaio lavorano quindi anche su altre opzioni, tra cui la pista Calafiori. Il Club sembrerebbe infatti attendere una valutazione del Basilea per rilevare le prestazioni del classe 2002 e rinforzare la corsia di sinistra della formazione rossoblù. Capitolo esterno d'attacco, si continua a seguire Brekalo, ma sul croato si è aggiunta la concorrenza della Dinamo Zagabria. Fronte rinnovi, invece, sembrerebbe sbloccarsi la situazione Dominguez, con l'agente dell'argentino atteso in città nei prossimi giorni per discutere del futuro del suo assistito.


Vignato e Kasius sempre più fuori dai giochi
Sono sempre più fuori dalle scelte di Motta, invece, Emanuel Vignato e Denso Kasius. I due giocatori hanno trovato poco spazio nelle rotazioni rossoblù dall'arrivo del nuovo tecnico sulla panchina felsinea e sono i primi indiziati a lasciare Bologna in questa sessione di mercato. Per il primo oltre al Sassuolo, è noto l'interesse di Lecce e Salernitana, per il secondo invece si è recentemente fatta viva la Spal di Delio Rossi. Capitolo Jerdy Schouten, il giocatore è stato cercato dal Feyenoord ma la proposta non soddisfa il Bologna che chiederebbe almeno 10 milioni di euro per la cessione del centrocampista olandese.