Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Avversari
QUI SASSUOLO - Cena benefica con i tifosi per Dionisi, Lonni, Consigli e FerrariTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 6 dicembre 2023, 11:00Avversari
di Redazione TuttoCagliari
per Tuttocagliari.net

QUI SASSUOLO - Cena benefica con i tifosi per Dionisi, Lonni, Consigli e Ferrari

Si è svolta ieri, nella suggestiva location dello Sporting Club di Sassuolo, la cena di beneficenza a favore di ADMO Emilia Romagna.

All’evento, organizzato con il Patrocinio del Comune di Sassuolo e del Sasol Club, ha partecipato attivamente anche il Sassuolo Calcio presenziando alla serata e donando materiale tecnico per l’asta di beneficienza. Lo riporta il sito ufficiale del club neroverde. 

Mister Dionisi, Lia Lonni, Gian Marco Ferrari e Andrea Consigli accompagnati dal Direttore Organizzativo Andrea Fabris e il team manager Massimiliano Fusani si sono intrattenuti con gli ospiti presenti trascorrendo con tutti i tifosi e gli appassionati presenti una serata all’insegna della beneficienza.

Una serata importante iniziata con il saluto di Filippo Bernabei, Consigliere ADMO Emilia Romagna e Responsabile della sede di Modena, che ha portato la propria testimonianza in quanto guarito grazie ad un trapianto di midollo osseo. Importanti anche le dichiarazioni nel corso della serata dei calciatori e dell’allenatore del Sassuolo che attivamente hanno contribuito alla serata tra aste, divertimento e sessione di foto e autografi.

Un evento di notevole rilevanza in cui il Sassuolo ha voluto fortemente partecipare ricordando l’importanza di donare una speranza a chi combatte contro molte malattie del sangue.