Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Ex rossoblù
Galeone: "L'esonero di Allegri è un'ingiustizia, ma a questo punto meglio così"TUTTO mercato WEB
© foto di Petrussi/FDL71
sabato 18 maggio 2024, 15:15Ex rossoblù
di Paola Pascalis
per Tuttocagliari.net

Galeone: "L'esonero di Allegri è un'ingiustizia, ma a questo punto meglio così"

L'ex allenatore Giovanni Galeone, sulle pagine della Gazzetta dello Sport ha parlato così dell'esonero di Massimiliano Allegri: "L'esonero è un'ingiustizia ma a questo punto meglio così. Se Max e Giuntoli non vanno d’accordo, meglio separarsi. Conosco Max da anni: se l’altra sera è sbottato in quel modo, ci sarà stato sicuramente qualcosa di grave che ha fatto scatenare la sua reazione.

Senza contare che il rigore non dato a Vlahovic era impossibile da non assegnare… Una cosa è certa: la squadra in Coppa Italia ha dimostrato di essere con Max. Questo addio è più doloroso. La sua unica colpa è quella di aver fatto troppo bene nel girone d’andata, creando illusioni e aspettative esterne. Pensate che Inzaghi con la rosa della Juve avrebbe vinto lo Scudetto? A Max si può imputare soltanto il girone di ritorno che però non ha compromesso gli obiettivi".