Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / News
Il baby rossoblù Davide Riceputi: "La mia esperienza a Cagliari è sicuramente positiva"TUTTO mercato WEB
© foto di Luca Di Leonardo
lunedì 17 giugno 2024, 17:30News
di Martina Musu
per Tuttocagliari.net

Il baby rossoblù Davide Riceputi: "La mia esperienza a Cagliari è sicuramente positiva"

Davide Riceputi, originario di Zogno (Bergamo), è il portiere dell'Under 15 del Cagliari. Il giovanissimo ha rilasciato una lunga intervista a lavocedellevalli.it ripercorrendo la sua carriera ricca di avvenimenti nonostante l'età.

“Gioco a calcio da dieci anni, ho cominciato quando ne avevo 4, con la Zognese: il mio primo allenatore è stato mio papà. Nel 2019-2020 sono andato al Villa Valle, dove sono stato tre anni, poi mi ha chiamato l’Albinoleffe, con cui ho fatto qualche allenamento e un anno. Da lì, mi ha chiamato il Cagliari: sono andato a vedere e a conoscere l’ambiente, mi è piaciuto e ho detto di sì”. Eccoci, dunque, al presente: un ragazzo giovanissimo che insegue il suo sogno lontano da casa. La mia esperienza a Cagliari è sicuramente positiva, calcistica ma soprattutto umana. Dal punto di vista sportivo, mi ha fatto crescere tanto, anche fisicamente: qui tengono molto a questo aspetto. Stare lontano da casa ti fa crescere molto – racconta – anche perché vivo con persone della mia età: starò qui in Sardegna pure la prossima stagione, dunque per due anni. Io faccio il portiere, fin da piccolo, mi è sempre piaciuto il ruolo”. Idoli? “Non c’è un punto di riferimento in particolare, mi ispiro in particolare a Buffon, ovviamente quando giocava, adesso come adesso Ter Stegen mi piace molto, ma si cerca di prendere ispirazione dal meglio di ognuno di loro. A Cagliari ho giocato nell’under 15, l’anno prossimo sarò in under 16”.