Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / cagliari / Serie A
La SPAL ci prova, ma segna sempre Ronaldo: Juventus avanti 1-0 a Ferrara al 45'TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 22 febbraio 2020 18:50Serie A
di Michele Pavese

La SPAL ci prova, ma segna sempre Ronaldo: Juventus avanti 1-0 a Ferrara al 45'

Bel primo tempo a Ferrara, dove la Juventus è in vantaggio nonostante una prestazione non brillantissima. Il gol, come al solito, lo segna Cristiano Ronaldo, dopo un palo colpito da Dybala. SPAL coraggiosa ma poco incisiva: alla squadra di Di Biagio servirà qualcosa in più nella ripresa.

La SPAL aggredisce, ma le occasioni sono bianconere - È una SPAL molto aggressiva, che gioca a viso aperto e mette in difficoltà la retroguardia bianconera, soprattutto nei primi dieci minuti. Valoti e Strefezza pressano i centrali e Bentancur, impedendo alla Juventus un'uscita semplice; Chiellini, al rientro dopo quasi sei mesi, sembra ancora impacciato e soffre la vivacità del brasiliano. I primi pericoli sono creati Petagna e Castro, ma alla prima occasione sono gli ospiti a passare: Ronaldo, però, è in fuorigioco sul tocco di Dybala. Dopo la sfuriata dei padroni di casa, la squadra di Sarri prende fiducia e va vicina al gol due volte con Cuadrado: l'assist è sempre di Alex Sandro, il colombiano spreca da buona posizione. I campioni d'Italia in carica non riescono ad alzare i ritmi e a velocizzare la manovra, affidandosi prevalentemente alle giocate dei singoli, ben controllati dalla difesa estense. L'unica scheggia impazzita, come al solito, è La Joya: al 36' l'argentino si intestardisce al limite dell'area, poi si libera e trova lo spiraglio giusto, ma la sfera colpisce il palo interno e non si insacca.

Cristiano come Quagliarella e Batistuta - Il vantaggio è nell'aria ed è solo rimandato di qualche minuto. Al 39' Ramsey lancia Cuadrado sulla destra; il colombiano arriva sul fondo e serve un assist al bacio per Cristiano Ronaldo, che deve solo appoggiare in rete. È il 21° gol in campionato per il portoghese, che eguaglia il record di Quagliarella e Batistuta, andando a segno per l'undicesima giornata consecutiva in Serie A.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000