Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / Serie A
TMW RADIO - Macellari: “Cagliari è nel miglior momento. Ranieri? Serviva uno come lui”TUTTO mercato WEB
lunedì 5 giugno 2023, 19:04Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

TMW RADIO - Macellari: “Cagliari è nel miglior momento. Ranieri? Serviva uno come lui”

tmwradio
Piazza Affari con Cristiano Cesarini e Alessandro Sticozzi Ospiti:Gionatha Spinesi, Fabio Macellari
00:00
/
00:00
Durante il programma “Piazza Affari” su TMW Radio è intervenuto Fabio Macellari, allenatore ed ex calciatore, per commentare vari temi.

Che idea si è fatto sul cammino del Cagliari?
“Probabilmente è il miglior periodo anche per il mio intervento che ho fatto in radio qui (ride). Per me Ranieri è l’allenatore più pronto per gestire questa situazione. Gli auguro il meglio e gli faccio un grande in bocca al lupo”.

Sui giovani in rosa?
“Io penso che il Cagliari è cresciuto tantissimo dal punto di vista dei giovani. Credo che i rossoblù hanno capito che questi possono dare moltissimo ai rossoblù”.


Sul lavoro di Ranieri?
“Mister Ranieri ha fatto un grandissimo lavoro ed è l’unico che poteva gestire questo momento. Fabio è un grandissimo amico mi dispiace per lui ma, forse, non era pronto per questo tipo di piazza. Ho sempre sostenuto che ci volesse un tipo di allenatore come Ranieri”.

Sulla finale di Champions League dell’Inter?
“Non mi aspettavo potesse arrivare in finale. Affronta la squadra più forte del momento e alla quale manca ancora questa coppa. Mi auguro che questo non sia l’anno buono per loro”.