Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / cagliari / A tu per tu
…con Beppe AccardiTUTTOmercatoWEB.com
lunedì 2 ottobre 2023, 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Beppe Accardi

“È un campionato dai mille risvolti e anomalo per tutte le squadre”. Così a TuttoMercatoWeb l’operatore di mercato Beppe Accardi.

Alcune squadre deludono, altre a sorpresa sono protagoniste.
“Per vedere il vero torneo bisognerà aspettare dicembre”.


A Napoli è scoppiato il caso Osimhen, che però ha fatto gol.
“Vedo un giocatore nervoso. In questo momento ha bisogno di trovare una nuova dimensione in una squadra che fa un altro calcio rispetto all’anno scorso”.

Si aspetta l’addio?
“Quando c’è da prendere i soldi bisogna prenderli. Il problema del Napoli è che ha cambiato totalmente pelle, modo di fare calcio. Per quanto riguarda Osimhen credo che sarà addio, ma in estate”.
E il suo Palermo? Ieri ha vinto una partita importante.
“Domenica dopo domenica acquista autostima. Il Sudtirol è una squadra guerriera. Il Palermo è stato costruito per fare qualcosa di importante. E con i dovuti scongiuri, questo è l’anno buono per tornare in Serie A”.