HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » cagliari » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

Nuova Champions - Germania, il Bayern si tira indietro. Bundes già ricca

16.06.2019 14:15 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 20951 volte
Nuova Champions - Germania, il Bayern si tira indietro. Bundes già ricca
© foto di Imago/Image Sport
Con l'attuale format della Champions League la Germania ha potuto mantenere 4 squadre qualificate nel massimo torneo continentale, nonostante sia stata superata dall'Italia. Per questo motivo nessuno vuole toccare il sistema attuale, sia continentale che nazionale. E anche le grandi squadre teutoniche si schierano insieme ai club minori.

FORMAT - 18 squadre, 34 partite con appendice playout-playoff per determinare una retrocessione.

RICAVI - La DFL, che organizza i campionati tedeschi ha incassato 4,64 miliardi di euro per il quadriennio 2017-2021. Nel 2018-19 è stato distribuito ai 36 club di Bundesliga e Zweite Bundesliga un miliardo e 80 milioni di euro. La distribuzione avviene attraverso 4 criteri: i risultati sportivi negli ultimi 5 anni incidono per il 70%; classifica ponderata degli ultimi cinque anni, dove l'anno più recente ha più peso specifico di quello più remoto. Le prime sei incassano la stessa cifra, incide per il 23%; risultati sportivi negli ultimi 20 anni per il 5%; utilizzo dei giocatori under 23 per il 2%. il Bayern Monaco è il club che ha incassato di più nell'ultimo anno con 63,23 milioni di euro. Segue il Borussia Dortmund a 61,99. Il Fortuna Dusseldorf è il club che ha incassato meno: 24,71 milioni.

SODDISFAZIONE GENERALE - Nonostante ci sia una squadra di gran lunga superiore alle altre il campionato così com'è piace: il numero di 18 partecipanti rende il torneo sufficientemente competitivo senza intasare il calendario. L'ultima stagione inoltre è stata vissuta con grande interesse con il Meisterschale assegnato solamente all'ultima giornata. Non è stata presa in considerazione l'idea di allargare il numero di partecipanti. L'ultima volta a 20 squadre nel 1991-92, con la riunificazione della Germania, ha lasciato perplessità sulla qualità complessiva.

POSIZIONE SULLA RIFORMA CHAMPIONS -
Tutti assieme appassionatamente, contro la nuova Champions. Anche il Bayern Monaco, è questo è sorprendente considerato come il format proposto faccia gioco ai bavaresi. "Il concetto discusso dalla ECA avrebbe conseguenze inaccettabili per i campionati nazionali in Europa. Non dobbiamo permettere che i campionati nazionali siano danneggiati" ha dichiarato il CEO della DFL, Christian Seifert. La formula di 32 squadra, 24 delle quali qualificate attraverso la competizione europea lascia molte perplessità. Nel concreto, guardando l'ultima stagione: lo Schalke 04 che in questa edizione si è qualificato agli ottavi di finale avrebbe strappato il pass per la prossima stagione, nonostante il 14° posto in Bundesliga. Assieme ai "minatori" qualificati anche Bayern Monaco e Borussia Dortmund. Con questo sistema ci sarebbe un solo slot disponibile, dato dal Lipsia arrivato 3°. Con buona pace del Bayer Leverkusen quarto in classifica.

Record vittorie consecutive: 7
Bayern Monaco (2012/13-2017/08)

Ultimi 10 anni
2010 - Bayern Monaco
2011 - Borussia Dortmund
2012 - Borussia Dortmund
2013 - Bayern Monaco
2014 - Bayern Monaco
2015 - Bayern Monaco
2016 - Bayern Monaco
2017 - Bayern Monaco
2018 - Bayern Monaco
2019 - Bayern Monaco

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Cagliari

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510