Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / cagliari / Serie A
Nicchi: "Anacronistico e autolesionistico pensare un futuro senza VAR"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 16 settembre 2019 16:49Serie A
di Simone Lorini

Nicchi: "Anacronistico e autolesionistico pensare un futuro senza VAR"

Il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri, Marcello Nicchi, è intervenuto alla prima puntata della nuova stagione de ‘La politica nel pallone’ su GR Parlamento, parlando dell'inizio di stagione in Serie A: "La cosa che mi è piaciuta di più in queste prime tre giornate di campionato e che c’è un calcio che ha voglia di mettersi in evidenza, con tanta passione. Le prime partite sono agonisticamente valide con un bello spettacolo: speriamo di continuare così".

VAR: "La macchina sta procedendo a passo spedito, come ho sempre sostenuto lavoriamo sempre per far meglio ma, se si tolgono gli errori della prima giornata a Firenze e di ieri a Genova, ha dato un grande supporto. L’Italia è un paese particolare, anche nel campo del VAR bisogna trovare degli equilibri nella comunicazione perché gli arbitri vanno sostenuti e stanno facendo il massimo per dare delle regole al calcio. Resto sorpreso quando si imputa a noi arbitri di non andare al VAR o che si impiega troppo a decidere: vorrei ribadire il concetto che l’arbitro al VAR lavora in cooperazione con l’operatore tecnico e l’arbitro in campo, deve prendere la decisione il prima possibile, non senza però impiegare il tempo necessario per prendere la decisione giusta. A Firenze il VAR non è quasi mai intervenuto, a Parma non è stato quasi mai utilizzato se non molte volte negli ultimi 5 minuti, per fortuna in modo corretto, come nel rigore dato e poi tolto. Ma ci sono state anche 5-6 sostituzioni ed altre situazioni di gioco fermo che è stato poi recuperato. Sarebbe anacronistico e autolesionistico pensare ad un futuro senza il VAR".

Tensioni Inter-Juve: "Gli arbitri non la sentono e tirano dritto per la loro strada, applicando il regolamento. Chi capisce le regole resta in campo, altrimenti si prendono altre soluzione. Rizzoli sta lavorando molto sui giovani e confidiamo molto nella VAR unica di Coverciano anche per eliminare problematiche come a Genova".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000