Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / cesena / Stagione 2022-2023
Cesena-Recanatese 2-0 | Il Cavalluccio vince la gara più noiosa della storiaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it
domenica 2 ottobre 2022, 14:15Stagione 2022-2023
di Redazione TUTTOCesena
per Tuttocesena.it

Cesena-Recanatese 2-0 | Il Cavalluccio vince la gara più noiosa della storia

La diretta testuale del nostro amato Cavalluccio!

Cesena 2
Recanatese 0

CESENA (3-4-1-2): Tozzo; Ciofi (20' st Kontek), Celiento, Coccolo; Adamo (20' st Zecca), Bianchi (36' st Francesconi), De Rose, Calderoni; Saber (27' st Chiarello); S. Shpendi, Udoh (27' st Ferrante). A disp.: Lewis, Pollini, Bumbu, Albertini, C. Shpendi, Brambilla, Lepri. All.: Toscano

RECANATESE (4-3-3): Bagheria; Somma, Tafa, Ferrante, Quacquarelli; Alfieri (36' st Ferretti), Morrone (20' st Carpani), Sbaffo; Minicucci (1' st Giampaolo), Ventola (28' st Marilungo), Senigagliesi (1' st Zammarchi). A disp.: Fallani, Amadio, Longobardi, Raparo, Marafini, Meloni. All.: Pagliari

ARBITRO: Giorgio Di Cicco di Lanciano. Assistenti: Andrea Zezza di Ostia Lido e Marco Matteo Barberis di Collegno. Quarto ufficiale: Giuseppe Morello di Tivoli.

RETI: 17' pt S. Shpendi rig. (C), 22' pt Udoh (C)

NOTE: Ammoniti Quacquarelli (R), Giampaolo (R), Francesconi (C)

Giusto per chi non lo sapesse: si giocava con l’ultima in classifica, eh!
Il Cesena rinuncia a disputare la ripresa ma questa arrendevolezza non è sufficiente ad una Recanatese disarmante per riaprire la gara.
Facciamo che per oggi va bene così. Facciamo…

53' st La gara finisce qui. Cesena-Recanatese 2-0

52' st Stiven Shpendi conquista fallo al limite dell’area marchigiana

50' st Cross di Ferretti, Tozzo esce in presa alta prendendosi gli applausi di tutto lo stadio

48' st Daniel Giampaolo a terra per crampi: gioco fermo che presumibilmente allungherà il recupero

47' st Fallo di Stiven Shpendi su Sbaffo, a ridosso del cerchio di centrocampo

46' st Marilungo fa fallo su Chiarello e manda a quel paese il direttore di gara

45' st Assegnati sette minuti di recupero

45' st Daniel Giampaolo mira di nuovo l’incrocio e anche questa volta ci va molto vicino

43' st Fallo di Celiento sulla linea di centrocampo

42' st Ferrante attacca da solo e ottiene un ulteriore calcio d’angolo

39' st Siluro di Ferrante deviato in angolo

37' st Immediatamente ammonito Francesconi per fallo al limite dell’area avversaria. E intanto il gioco si ferma

36' st Ultimo cambio per il Cesena: un fischiatissimo Nicolò Bianchi lascia il posto a Francesconi. Per gli ospiti dentro Ferretti al posto di Alfieri

35' st Altro retropassaggio sbagliato del Cesena, Tozzo chiude Zammarchi ma nulla può sul rimpallo. Kontek provvidenziale salva sulla linea

32' st Malinteso totale tra Ferrante e Stiven Shpendi, servito in posizione oceanica di offside

31' st Sul ribaltamento di fronte, Daniel Giampaolo sfiora il gol all’incrocio su gentile invito di Marilungo

31' st Calderoni di segnare non ne vuole proprio sapere...

29' st Il Cesena continua a spazzare in avanti aspettando la fine

27' st Il Cesena sostituisce Saber con Chiarello e Udoh, con Ferrante. Per la Recanatese dentro il grande ex Guido Marilungo al posto di Ventola

25' st Saber a terra con i crampi: che strazio!

24' st Ventola libero calcia a botta sicura ma da posizione di fuorigioco: Tozzo comunque aveva fatto buona guardia

23' st Ora a terra Coccolo a seguito di uno scontro di gioco: partita che più spezzatata di così non si può!

22' st Fermato Udoh per fuorigioco

21' st La Recanatese inscerisce Carpani per Morrone

20' st Il Cesena effettua i primi cambi: dentro Zecca al posto di Adamo e Kontek per Ciofi che non riesce a recuperare dall’infortunio precedente

19' st Fallo di Sbaffo nell’area bianconera, il Cesena respira

17' st Riprende il gioco dopo circa ottanta secondi

16' st Ciofi a terra per crampi, gioco fermo

13' st Saber calcia al volo da posizione defilata, per poco Bagheria non combina la frittata

11' st Retropassaggio sbagliato del Cesena, Daniel Giampaolo si avventa sulla sfera ma Tozzo legge bene lo sviluppo e va a spazzare sulla trequarti. Giampaolo lo travolge: giallo per lui

10' st Per due volte Udoh tenta di auto-lanciarsi ma non ci riesce

6' st Sul corner il Cesena subisce contropiede e concede fallo dal limite

5' st Adamo arriva sul fondo e sfodera un cross incomprensibile, la Recanatese si rifugia in angolo

2' st La Recanatese sbaglia nuovamente un appoggio difensivo, Shpendi fa sua la sfera e calcia: pallone alto

1' st Riprende ora la contesa. La Recanatese sostituisce Minicucci con Giampaolo e Sengiagliesi con Zammarchi. Cesena-Recanatese 2-0

Tutto apparentemente facile. Nonostante il puntuale errore di Calderoni sotto porta, il Cesena riesce a sbloccare la gara a ridosso del quarto d’ora grazie a Stiven Shpendi, lesto a procurarsi e infilare un calcio di rigore. Raddoppio pressoché immediato di Udoh, di lì in avanti la prima frazione va affievolendosi. Malgrado tutti gli ‘sforzi profusi’ dai bianconeri, la Recanatese non rientra mai in partita.
Per portare a casa i tre punti, nella ripresa potrebbe bastare anche solo un po’ di amor proprio…

47' pt Si chiude qui la prima frazione. Cesena-Recanatese 2-0

46' pt Udoh a terra, Tafa mette il pallone fuori

45' pt Assegnati due minuti di recupero

43' pt Brutto disimpegno, prima di Celiento e poi di Coccolo. Fortunatamente la Recanatese conclude a lato

42' pt Bello scarico di Stiven Shpendi per Saber che calcia al volo. Sfera deviata in angolo

39' pt Scontro aereo a centrocampo tra Bianchi e Quacquarelli. Il giocatore ospite viene ammonito

37' pt Il Cesena guadagna il primo corner di giornata

34' pt Senigagliesi spara altissimo nella conclusione direttamente su punizione

33' pt Celiento abbatte Ventola al limite dell’area, punizione per gli ospiti

30' pt Ci prova la Recanatese ma Senigagliesi è in fuorigioco

28' pt Il gioco riprende

27' pt Un giocatore giallorosso rimane a terra a seguito di uno scontro aereo con Adamo, il gioco si ferma

Il gol. Nuovo retropassaggio molle del centrocampo ospite. Saber e Udoh aggrediscono la traiettoria, il reggiano fa sua la sfera e, a tu per tu con Bagheria, la appoggia dolcemente sul palo. La difesa non riesce a recuperare e la sfera si infila in rete.

22' pt GOOOOOOOOOOOOOLLLLL!! Segna sempre il K-I-N-G!

19' pt Calderoni solissimo sbaglia ancora, ma questa volta ha l’attenuante di essere in fuorigioco quindi nulla sarebbe stato convalidato

18' pt Fermato Udoh in posizione di fuorigioco

17' pt GOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLL!!! Stiven Shpendi freddissimo dal dischetto!! Cesena-Recanatese 1-0

15' pt Stiven Shpendi si avventa su un retropassaggio lento, Bagheria lo stende e l’arbitro decreta: penalty per il Cesena!

14' pt Ancora una volta Calderoni si mangia un gol, così come accaduto nelle precedenti uscite

12' pt Schema elaborato del Cesena su calcio da fermo che si conclude in un nulla di fatto, Bagheria fa sua la sfera

9' pt Bello scambio tra Bianchi e Adamo che alza a palombella per Stiven Shpendi, ma l’assistente segnala offside

8' pt Adamo si fa uccellare da Sbaffo che controlla e calcia rasoterra, pallone fuori

6' pt Bagheria sbaglia il rinvio, De Rose calcia subito ma la palla si perde in Curva Mare

5' pt Cross di Adamo che rientra sul sinistro, colpo di testa di Stiven Shpendi che si perde sul fondo

2' pt Errore in disimpegno del Cesena, Ventola si invola verso la porta, frana in area e reclama rigore. L’arbitro lascia correre

1' pt Adamo conquista un calcio di punizione sulla trequarti di destra

1' pt Si aprono le danze. Cesena-Recanatese 0-0

Nella giornata di ieri si sono già disputate due gare di questa giornata di campionato del girone B, serie C 2022-2023. Sono scese in campo sia Torres che Pontedera, vale a dire le ultime due squadre giunte all’Orogel Stadium Dino Manuzzi prima della Recanatese quest’oggi. Hanno giocato entrambe tra le mura amiche. Ebbene, i sardi hanno acciuffato solo all’ultimo il pareggio, con una Vis Pesaro non al meglio, mentre i toscani sono stati nettamente sconfitti nel derby con il Siena. Il Cesena - ribadiamolo: in casa propria! - contro queste due compagini non è riuscito a vincere. Tanto per dare misura di quanto sia deludente l’avvio di campionato dei bianconeri…
Guardarsi indietro però significa volersi fare del male, meglio restare concentrati sul presente. Anche quella odierna è, almeno sulla carta, una sfida impari che vede i romagnoli favoritissimi per la vittoria. Il fatto che i due soli precedenti sorridano alla squadra marchigiana non deve distogliere dalla vastità che divide i rispettivi obiettivi delle due contendenti.
C’è chi già prova a mettere le mani avanti, predicando che c’è ancora molto tempo a disposizione. Pia illusione, almeno fino a quando non si comincia a vincere qualche partita. Il tempo è davvero l’unico capitale che un essere umano ha, e l’unica cosa che non può permettersi di perdere.
Prima del fischio d’inizio viene osservato un minuto di silenzio in ricordo di mister Bruno ‘Maciste’ Bolchi. Il Cesena gioca con il lutto al braccio per onorarne la memoria.