Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / esports / eSports
IESF, partnership con FitGMR per un mondiale di salute
lunedì 28 novembre 2022, 18:45eSports
di Matteo Mattei
per Esportsweb.it

IESF, partnership con FitGMR per un mondiale di salute

IESF e FitGMR insieme per la salute dei players

L'International Esports Federation (IESF) ha collaborato con FitGMR per portare diverse attività e workshop diu salute e benessere alla World Esports Family in occasione della 14a finale del World Esports Championships a Bali, in Indonesia, che si terrà dall'1 al 12 dicembre e oltre.

FITGMR è un programma progettato per migliorare le prestazioni di gioco costruendo comportamenti e abitudini all'interno dei cinque pilastri della salute: mantenimento fisico, condizionamento mentale, alimentazione, sonno e stile di vita. IESF funge da educatore, mentore e guida per la World Esports Family. Attraverso questa partnership con FITGMR, IESF rafforzerà le sue capacità di istruire gli atleti di esport e fornire le risorse e gli strumenti necessari per avere successo nei videogiochi e nella vita. IESF e FITGMR daranno il via alla partnership a Bali con allenamenti quotidiani e seminari per gli atleti che gareggiano sul più grande palcoscenico degli esport. L'allenamento FITGMR è una sessione di allenamento fisico che incorpora forza, resistenza e mobilità ed è progettato per far lavorare insieme il cervello e il corpo. FITGMR ospiterà diversi workshop su argomenti come l'alimentazione e il condizionamento mentale, oltre a lezioni di yoga e un allenamento in spiaggia.

Il CEO di FitGMR Krsitin Anderson ha dichiarato: “Questo è un modo incredibile per concludere il 2022. La nostra ricerca e il nostro lavoro con organizzazioni di esport professionali negli ultimi anni sono le fondamenta dell'app FitGMR che abbiamo rilasciato all'inizio dell'anno. Da allora, abbiamo introdotto il concetto di cosa significhi essere un giocatore in forma nei college e nei programmi K-12 in tutto il paese. Essere parte del benessere degli atleti di esport e condividere la connessione tra salute mentale e fisica sul palcoscenico mondiale degli esport è così eccitante e gratificante. Siamo grati all'IESF per il loro impegno per il benessere dei giocatori di tutto il mondo“.