Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fantacalcio / Approfondimenti di TFC
Milan - Maignan, che delusione al fantacalcio!!TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 20 febbraio 2024, 14:00Approfondimenti di TFC
di Redazione Tuttofantacalcio
per Tuttofantacalcio.it
fonte Alberto Maria Galasso

Milan - Maignan, che delusione al fantacalcio!!

L'estremo difensore francese sta vivendo una stagione non all’altezza dei suoi standard

Il rendimento di Mike Maignan in questa stagione si sta rivelando al di sotto delle aspettative di tutti i fantallenatori, considerato anche l’elevato prezzo sborsato per strapparlo agli avversari al fantacalcio e le alte attese nei suoi confronti dopo l’ottima stagione passata. Il francese, infatti, ad oggi registra una fantamedia di 4.68 e una media voto di 6.02 con 29 goal subiti, 1 ammonizione, 1 espulsione e 1 assist in 22 partite giocate.

Quello che sta mancando all’ex Lille è la costanza nel rendimento e nelle prestazioni: infatti, sebbene i goal subiti siano leggermente superiori a quanto si potesse pronosticare, questi spesso nascono da imprecisioni e disattenzioni del portiere stesso, che quindi inevitabilmente incidono in maniera negativa anche sulla sua media voto che di fatti è di poco al di sopra della sufficienza.Un altro dato particolarmente preoccupante riguarda il rendimento in trasferta: i goal subiti fuori casa sono ben 23 contro i 6 presi tra le mura domestiche, dato da non sottovalutare per i suoi possessori.

Ormai mancando solamente tredici gare alla chiusura della Serie A 23/24 potrebbe non esserci più tempo per ritrovare il Maignan delle passate stagioni, anche se, viste le qualità immense del calciatore, non sorprenderebbe iniziare a vedere una parabola in migliorando almeno nelle prestazioni individuali.