Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / fantacalcio / NEWS
Euro 2024: Belgio-Slovacchia 0-1TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 17 giugno 2024, 20:15NEWS
di Redazione Tuttofantacalcio
per Tuttofantacalcio.it
fonte Fabio Peddis

Euro 2024: Belgio-Slovacchia 0-1

Impresa della Slovacchia, che vince la partita d'esordio contro il Belgio

BELGIO-SLOVACCHIA 0-1 
(6' Schranz)
BELGIO (4-2-3-1): Casteels; Castagne, Debast, Faes, Carrasco (84' Openda); Onana, Mangala (59' Bakayoko); Trossard (75' Tielemans), De Bruyne, Doku (84' Lukebakio); Lukaku. CT Tedesco
SLOVACCHIA (4-3-3): Dubravka; Pekarik, Vavro, Skriniar, Hancko; Kucka, Lobotka, Duda (93' Obert); Schranz (81' Duris), Bozenik (70' Strelec), Haraslin (70' Suslov). CT Calzona

Inizia oggi il cammino in questo Europeo per Belgio e Slovacchia che chiudono la prima giornata del girone E dopo la vittoria della Romania per 3-0 contro l’Ucraina.

Gli uomini di Calzona si presentano per la 4° volta a giocare una grande competizione in seguito alla disgregazione della Cecoslovacchia, dopo il Mondiale del 2010 ed Euro 2016 e 2020. Il Belgio arriva in questa partita dopo aver collezionato 15 risultati utili consecutvi, l’ultima sconfitta dei Diavoli Rossi risaliva al 27 novembre 2022 nella disfatta per 2-0 contro il Marocco. Tedesco può contare su Romelu Lukaku, capocannoniere delle Qualificazioni Europee dove ha segnato 14 reti in 8 gare, l’uomo in più di questa squadra.

Il primo tempo si apre subito con un’occasione per il Belgio non sfruttata dallo stesso Lukaku che a tu per tu con Dubravka non riesce a sbloccare la partita con l’estremo difensore che respinge con il petto. Al 7' la Slovacchia passa in vantaggio con Schranz che sfrutta la ribattuta non perfetta di Casteels sul tiro di Kucka. Il Belgio spinge alla ricerca del pareggio e al minuto 20 Trossard si divora a porta vuota il gol del pareggio dopo una palla sbagliata del portiere slovacco, il suo tiro da fuori area con il portiere fuori dai pali, ma la palla è alta. Il primo tempo si chiude con due azioni per parte: prima con Casteels che deve fare gli straordinari su un tiro al volo di Haraslin, poi ancora con Lukaku che a tu per tu con il portiere sbaglia il dribbling sciupando un'altra occasione.

La seconda frazione si apre con il pareggio  del solito Lukaku che sfrutta il colpo di testa di Onana e a porta vuota insacca il pallone ma l’arbitro annulla la rete per il fuorigioco dell'attaccante di proprietà del Chelsea. Al 61’ Hancko salva sulla linea sul neoentrato Bakayoko, un pallone destinato a entrare in porta. All' 89', per la seconda volta, l’arbitro Meler annulla il gol del pareggio a Lukaku dopo che Openda, sulla sinistra, sguscia via a Vavro aiutandosi nel controllo con la mano, successivamente serve l’attaccante che insacca con il mancino, ma è fatale il tocco di mano rilevato dal VAR, che spegne ancora una volta le speranze dei belgi che chiudono la prima partita degli Europei con una sconfitta difficilmente pronoscabile ritrovandosi ultimi a 0 punti con l’Ucraina.